Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

17 giorni

PARTENZE DI GRUPPO

PARTENZE A DATE LIBERE MINIMO 2 PARTECIPANTI

  


UN VIAGGIO PER...

La Patagonia centrale è quella meno visitata rispetto ai consueti circuiti turistici della regione, effettuati solitamente con i voli interni. Questo itinerario è indirizzato a chi concepisce il viaggio come conoscenza di un Paese anche attraverso la percezione del suo territorio.


 

I PLUS DEL TUCANO

LA NOSTRA ASSISTENZA

- accompagnatore dall’Italia a partire da 10 partecipanti

 

PER IL VOSTRO COMFORT:

- all’arrivo a Buenos Aires potrete immediatamente disporre della camera in hotel
- i trasferimenti sono sempre effettuati con mezzi privati
- minibus predisposti per 24 passeggeri ma occupati da soli 15 partecipanti per i gruppi
- camera a disposizione a Buenos Aires sino al tardo pomeriggio, il giorno della partenza per l’Italia


I VOSTRI ALBERGHI

Buenos Aires: 725 Continental 5*
Comodoro Rivadavia: Austral Express 4*
Los Antiguos: Antigua Patagonia 3*
Lago Posadas: Hotel Rio Tarde 3*
El Chalten: Posada Lunajium 3*
El Calafate: Kostein Aike 4*
Puerto San Julian: Bahia 3*
Puerto Deseado: Los Acantilados 3*

MEZZI DI TRASPORTO

Minibus ad uso esclusivo dei partecipanti. Le navigazioni si svolgono con altri viaggiatori provenienti da tutto il mondo.


 

DA SAPERE

L’itinerario si snoda lungo la “Ruta 40”, la leggendaria “carretera” che percorre longitudinalmente per quasi 5000 chilometri parte del territorio argentino, e lungo la Ruta 3, che risale in direzione nord in prossimità della sponda atlantica: è la Patagonia che tanto affascinò Bruce Chatwin. Il trekking nell’area di El Chalten non prevede difficoltà e non si svolge in altitudine: è frequentato dai normali escursionisti ed è indicato alle persone allenate alla camminata di più ore.


 

QUANDO PARTIRE...

La partenza prevista si colloca nel periodo climatico migliore per i viaggi in Patagonia, ovvero da metà settembre a metà aprile. Per approfondimenti sul clima nei vari periodi dell’anno, fare riferimento alla pagina “Informazioni prima di partire”.


 

IN QUESTO VIAGGIO IL PATRIMONIO UNESCO

 

- Cueva de las Manos

- Parco Nazionale dei Ghiacciai


 

ARGENTINA - LA PATAGONIA DI CHATWIN

Quote in preparazione - 17 giorni
ITINERARIO PER GRANDI VIAGGIATORI

  • Accompagnatore Tucano

    Un viaggio con:

    Accompagnatore Tucano
  • Giorno per giorno

     

    1° GIORNO
    ITALIA - BUENOS AIRES
    Partenza con volo di linea per Buenos Aires, dove l’arrivo è previsto il giorno successivo.

     

    2° GIORNO
    BUENOS AIRES
    Arrivo in mattinata nella più “europea” delle capitali sudamericane, metropoli piena di carattere e di atmosfera con eleganti palazzi, ariose e monumentali piazze, moderne “avenidas”. Trasferimento e sistemazione in hotel, dove le camere saranno disponibili immediatamente. Fondata nel 1536 dai colonizzatori spagnoli, Buenos Aires è un agglomerato di culture e di mondi diversi sorto sulle rive del Rio de la Plata. Pomeriggio dedicato alla visita dei luoghi e monumenti più significativi della città, in particolare il centro, la famosa Plaza de Mayo su cui si affaccia la Casa Rosada, i lunghi viali alberati tra cui l’Avenida 9 de Julio con il suo celebre Obelisco, il quartiere italiano de La Boca con le vecchie stradine dove i pittori espongono i loro quadri, le case in legno dipinte a vivaci colori e affrescate con murales, osterie popolari e locali tipici dove la sera aleggiano le note nostalgiche del tango. 
    Pernottamento.

     

    3° GIORNO
    BUENOS AIRES - COMODORO RIVADAVIA
    Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per Comodoro Rivadavia, nella Patagonia centrale. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pomeriggio a disposizione.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    4° GIORNO
    COMODORO RIVADAVIA - SARMIENTO E LA FORESTA PIETRIFICATA - LOS ANTIGUOS
    Partenza verso le distese patagoniche dell’interno. Da Comodoro Rivadavia si raggiunge la città di Sarmiento, nei cui dintorni si trova il bosco pietrificato José de Ormachea: osservando gli alberi che giacciono pietrificati distesi al suolo, nell’aridità della steppa, è difficile immaginare che un tempo formassero una foresta rigogliosa. 65 milioni di anni fa, all’elevarsi della Cordigliera Andina, l’umidità proveniente dal Pacifico incontrò la barriera delle montagne e con il verificarsi di eruzioni vulcaniche la cenere diede inizio ad un lento processo di trasformazione del legno in pietra. Visita del sito e tempo a disposizione. Proseguimento per Los Antiguos, sul Lago Buenos Aires. Il percorso, che si snoda lungo la famosa Ruta Nacional 40, attraversa le grandi distese della pampa patagonica pressoché disabitate. Arrivo a Los Antiguos e sistemazione in hotel.
    Pensione completa con pranzo al sacco.

     

    5° E 6° GIORNO
    LOS ANTIGUOS - LAGHI POSADAS E PUEYRREDÓN - ESCURSIONE AL CANYON DEL RIO ORO
    Proseguimento lungo la RN 40 raggiungendo, con un percorso di 240 chilometri circa, la stazione di arte rupestre conosciuta come “La cueva de las manos pintadas”, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Qui sono raffigurate scene di caccia al guanaco e moltissime mani policrome che risalirebbero, secondo gli esperti, a 10 mila anni a.C. e sono considerate le pitture più antiche dell’America Latina, espressione artistica di quei cacciatori-raccoglitori che popolarono il continente attraverso lo Stretto di Bering. Nel pomeriggio si raggiunge una bellissima regione costellata di laghi che riserva, nelle giornate limpide, una spettacolare vista della cima San Lorenzo, la più alta montagna della Patagonia meridionale. Arrivo e sistemazione in hotel nella zona dei laghi Posadas e Pueyrredón, separati da una striscia di terra. Il giorno successivo è dedicato ad una escursione nel canyon del Rio Oro: il fiume nasce dal Monte San Lorenzo e sfocia, dopo una serie di rapide e cascate, nel lago Pueyrredón, tra paesaggi di grande bellezza.
    Pensione completa con pranzo al sacco.

     

    7° GIORNO
    LAGHI POSADAS E PUEYRREDÓN - EL CHALTEN
    Proseguimento del viaggio in direzione sud percorrendo le distese patagoniche fino a El Chalten, una delle più spettacolari zone di montagna del Sud America: il villaggio ed il fondovalle si trovano ad una altezza di circa 450 metri sul livello del mare; escursionisti e scalatori di tutto il mondo giungono qui attratti dalle vette e i panorami più maestosi che si possano immaginare: boschi, lagune, ardite pareti di granito, imponenti e verticali, ricoperte di ghiaccio nei punti più incredibili. Sistemazione in hotel.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    8° GIORNO
    EL CHALTEN - TREKKING ALLA LAGUNA TORRE - EL CALAFATE
    Giornata dedicata ad un trekking di 6/7 ore circa tra andata e ritorno, percorrendo un dislivello di 200 metri in salita e altrettanti in discesa. Partendo da El Chalten il sentiero si snoda attraverso boschi di faggio raggiungendo il Mirador Laguna Torre, un crinale che regala una prima incomparabile veduta della guglia di granito del Cerro Torre; corre poi sul fondovalle del Rio Fitz Roy e risale, attraverso antiche morene ricoperte di vegetazione, sino alle sponde della Laguna Torre: lo spettacolo del gelido lago solcato dagli iceberg e incorniciato dalle vette del Cordon Adela tra cui il celeberrimo Cerro Torre, è uno dei più suggestivi di tutta la Patagonia. Percorso di ritorno a El Chalten e partenza per El Calafate, che dista 215 chilometri circa. Arrivo nella cittadina, punto di partenza per le escursioni sul Lago Argentino, e sistemazione in hotel.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    9° GIORNO
    EL CALAFATE - ESCURSIONE AI GHIACCIAI UPSALA E SPEGAZZINI
    Giornata dedicata ad una suggestiva escursione in battello sulle acque cristalline del Lago Argentino verso i ghiacciai Upsala e Spegazzini. È sorprendente il contrasto cromatico tra il verde dei boschi di faggio antartico e la lingua di ghiaccio dell’Upsala. Navigare fra i grandi iceberg che galleggiano sulle acque azzurre come bianchi velieri sospinti dal vento costituisce un’esperienza indimenticabile.
    Mezza pensione che include il pranzo al sacco.

     

    10° GIORNO
    EL CALAFATE - ESCURSIONE AL GHIACCIAIO PERITO MORENO
    Percorrendo un’ottantina di chilometri di strada lungo la sponda meridionale del Lago Argentino si giunge in prossimità del ghiacciaio Perito Moreno, il ghiacciaio più conosciuto della Patagonia e sicuramente uno dei più famosi al mondo. Raro esempio di ghiacciaio in continuo, seppur lento, avanzamento - circa 2 metri al giorno, nonostante, nell’attuale epoca geologica, la maggior parte dei ghiacciai del mondo stiano retrocedendo -, il Perito Moreno offre ai suoi visitatori un fronte di oltre 4 chilometri ed una parete di ghiaccio che si innalza per circa 70 metri sulla superficie del Lago Argentino, da cui si staccano enormi strutture glaciali alte come palazzi. Lungo la Penisola di Magellano sono state posizionate diverse passerelle per godere da vicino dello spettacolo del ghiacciaio e, con un po’ di fortuna, assistere ad alcuni crolli di iceberg nel lago. Il ghiacciaio deve il proprio nome all’esploratore argentino Francisco Pascasio Moreno, detto “Perito”, ovvero “esperto", il quale tra la fine del XIX secolo e gli inizi del XX si avventurò nelle recondite terre della Patagonia e tra i primi si batté per la creazione di una rete di parchi naturali. Nel primo pomeriggio rientro a El Calafate. 
    Prima colazione e pernottamento. 

     

    11° GIORNO
    EL CALAFATE - PARCO MONTE LEON - PUERTO SAN JULIAN
    Si attraversano i silenzi e le distese della steppa patagonica verso Puerto San Julian. Lungo il percorso visita di Monte Leon, 30 chilometri di costa recentemente dichiarata Parco Marino, un luogo quanto mai suggestivo per la sua asprezza, dove le onde dell’oceano s’infrangono sui faraglioni, habitat di pinguini di Magellano e di leoni marini. Ritrovamenti archeologici hanno evidenziato che le sue grotte erano abitate nell’antichità dai Tehuelche. Arrivo a Puerto San Julian e sistemazione in hotel.
    Mezza pensione che include il pranzo.

     

    12° GIORNO
    PUERTO SAN JULIAN - PUERTO DESEADO - ESCURSIONE ALLE ISOLE JUSTICIA E CORMORÁN
    Partenza per Puerto Deseado, arrivo e sistemazione in hotel. Escursione in barca a all’isola di Justicia, che conta un’importante colonia di uccelli marini, e all’isola Cormorán, dove nidificano più di 120 mila pinguini magellanici. Al termine delle visite rientro sulla costa di Puerto Deseado, che fu avvistata per la prima volta da Magellano nel 1520.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    13° GIORNO
    PUERTO DESEADO - ESCURSIONE ALLA RISERVA PROVINCIALE ISLA PINGUINO E RIO DESEADO
    Escursione in barca alla Riserva Provinciale Isla Pinguino, dove potremo osservare leoni marini, pinguini di Magellano e pinguini dalla cresta gialla, presenti in quest’area da ottobre ad aprile. Proseguimento verso Rio Deseado, anticamente il letto asciutto di un fiume poi invaso dalle acque dell’oceano, eccezionale per la sua biodiversità. Rientro in hotel.
    Mezza pensione che include il pranzo al sacco.

     

    14° GIORNO
    PUERTO DESEADO - RISERVA DI CABO BLANCO - COMODORO RIVADAVIA
    Partenza per la Riserva di Cabo Blanco, un luogo inospitale dove approdarono il pirata inglese Francis Drake e il naturalista Charles Darwin. Sul promontorio roccioso si erge un faro di mattoni rossi, mentre tutto attorno vivono indisturbati numerosi esemplari di elefante marino. Proseguimento per Comodoro Rivadavia, arrivo e sistemazione in hotel. Prima colazione e pernottamento.

     

    15° GIORNO
    COMODORO RIVADAVIA - BUENOS AIRES
    Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per Buenos Aires. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    16° GIORNO
    BUENOS AIRES - ITALIA
    Prima colazione. Mattinata a disposizione per visite individuali. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di rientro in Italia.

     

    17° GIORNO
    ITALIA
    Arrivo in Italia nel pomeriggio.


    Partenze di gruppo

    Quote individuali base 10 partecipanti con l'assistenza di accompagnatore/specialista dall'Italia:

     PARTENZE 2019 In doppia  Supplemento 
      singola
     Dal 17 novembre al 3 dicembre € 4530,00 € 820,00

    Partenze da altri aeroporti italiani € 210,00

    Cambio applicato: 1 USD = 0,8472 EUR

    Quote dei servizi a terra e tariffe aeree valide fino al 30/11/20

    LA QUOTA COMPRENDE

    ● I passaggi aerei internazionali con voli di linea Aerolineas Argentinas da/per Roma (classe di prenotazione V: vedere paragrafo alla pagina Informazioni Generali) e i voli interni (classe di prenotazione T), 23 kg di franchigia bagaglio ● Trasferimenti con vetture o minibus privati a seconda del numero di partecipanti ● Sistemazione negli hotel indicati in apertura al tour ● I pasti dettagliati nel programma ● Visite ed escursioni come da programma ● Ingressi durante le visite guidate ● Assistenza di personale locale qualificato e di guide locali parlanti italiano a Buenos Aires e Calafate, guide bilingue parlanti inglese/spagnolo durante le navigazioni ed il trekking a El Chaltén, assistenza di autista parlante spagnolo per il resto del tour  ● Assistenza di un accompagnatore/specialista dall'Italia per i gruppi a partire da 10 partecipanti ● Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura)

    LA QUOTA NON COMPRENDE

    ● Le tasse aeroportuali e di sicurezza (Euro 455 circa) e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco ●  Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote ● Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

     

    NOTA BENE SUGLI  HOTEL PER I VIAGGI DI GRUPPO:  Informiamo che in talune destinazioni  con scarsa capacità ricettiva,  le sistemazioni potrebbero essere previste in piccole strutture  che non hanno camere tutte uguali e della stessa categoria.  In questi casi, l’assegnazione verrà effettuata tenendo conto della data di prenotazione.

     



    Partenze per individuali

    Partenze a date libere, da metà Ottobre a fine Marzo, su richiesta

    Quote individuali (volo intercontinentale escluso):

    PARTECIPANTI

    In doppia

    Supplemento
    singola

     Base 4/6 partecipanti

    € 4100,00 € 820,00

     Base 3 partecipanti

    € 4690,00 € 820,00

     Base 2 partecipanti

    € 5190,00 € 820,00

    SUPPLEMENTO PER PARTENZE DURANTE LE FESTIVITA' NATALIZIE E DI FINE ANNO:rivolgersi ai nostri uffici

    Supplemento guida parlante italiano per tutto il tour: su richiesta

    Cambio applicato: 1 USD = 0,8472 EUR

    Quote dei servizi a terra e tariffe aeree valide fino al 30/11/20

    La quota comprende

    ● Trasferimenti con vetture o minibus privati a seconda del numero di partecipanti ● Sistemazione negli hotel indicati in apertura al tour ● I pasti dettagliati nel programma ● Visite ed escursioni come da programma ● Ingressi durante le visite guidate ● Assistenza di personale locale qualificato e di guide locali parlanti italiano a Buenos Aires e Calafate, guide bilingue parlanti inglese/spagnolo durante le navigazioni e il trekking a El Chaltén, assistenza di autista parlante spagnolo per il resto del tour ● Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura)

    La quota non comprende

    ●I voli intercontinentali e i voli interni  Le tasse aeroportuali e di sicurezza (Euro 455 circa) e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco ● Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

    Nota bene

    ● per le partenze individuali la tariffa aerea sarà comunicata al momento della prenotazione.

    • L’ordine cronologico delle visite ed escursioni indicate per ciascuna località può esser soggetto a variazioni per motivi di operatività, senza che ciò comporti pregiudizio alla validità dei programmi dei viaggi.
    • La navigazione alle isole di Justicia e all'isola Cormoran (13° giorno) e l'escursione alla riserva Isla Pinguino (14° giorno) si effettuano in formula SIB (prevede che durante le visite ed escursioni i partecipanti vengano a far parte di gruppi costituitisi localmente e formati da persone che possono essere di diverse nazionalità) e sono subordinate al minimo totale di 6 partecipanti nel gruppo che si costituisce in loco.
    • L'escursione alla Riserva Isla Pinguino è soggetta alle condizioni climatiche e del mare.
    • L’escursione ai ghiacciai Upsala e Spegazzini è subordinata alla presenza di iceberg. Se la navigazione lungo il canale Upsala non fosse possibile a causa degli enormi blocchi di ghiaccio galleggianti che impediscono l’accesso alla baia Onelli, si osserverà il ghiacciaio Upsala da un paio di chilometri di distanza.
    • Le escursioni ai ghiacciai Upsala e Spegazzini e al ghiacciaio Perito Moreno potrebbero essere effettuate in senso inverso.
    • Il programma è effettuabile con il massimo di 12 partecipanti.
    • Se per motivi non imputabili alla sua volontà, l’accompagnatore specialista non potesse condurre il viaggio – a titolo esemplificativo per motivi di malattia o altro legittimo ed improcrastinabile impedimento – provvederemo ad assegnare un altro accompagnatore con analoga specializzazione. Qualora non fosse disponibile, assegneremo uno dei nostri migliori accompagnatori professionisti.

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop