Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

13 giorni

 


UN VIAGGIO PER ...

Un viaggio per gli appassionati dei viaggi scoperta a carattere naturalistico, ideale per immergersi in un ecosistema complesso e ancora pressoché incontaminato. 


I vostri alberghi

FORMULA STANDARD 
San José: Courtyard by Marriott 4* 
Manuel Antonio: Tabula Tree Hotel 3* 
La Fortuna: hotel Arenal Paradiso 3* 
Parco del Tortuguero: Pachira Lodge
Penisola di Osa: guest-house Veragua River House 

FORMULA SUPERIOR 
San José: Costa Rica Marriott 5* 
Manuel Antonio: Parador 4* 
La Fortuna: Tabacon Hot Springs Resort & Spa 5* 
Penisola di Osa: Casa Corcovado 4* 
Parco del Tortuguero: Pachira Lodge o Mawamba Lodge 

 

Mezzi di trasporto

Minibus o bus in condivisione, a seconda del numero di partecipanti.


da sapere

L’itinerario proposto viene effettuato con la formula SIB (servizi condivisi con altri partecipanti anche di diversa nazionalità), o con servizi privati. Il programma unisce le tradizionali mete naturalistiche a una delle aree più intatte e meno frequentate come la penisola di Osa. I trasferimenti avvengono su strade asfaltate, talvolta di montagna, che non consentono spostamenti veloci. Durante la stagione piovosa o in occasione di acquazzoni, le visite nei parchi, che in Costa Rica si effettuano sempre a piedi e su sentieri, possono diventare disagevoli a causa del terreno fangoso. Il programma potrebbe subire variazioni nella sequenza delle tappe in relazione al giorno di arrivo in Costa Rica, al fine di consentire le visite dei parchi nazionali che sono chiusi al pubblico il lunedì.


Quando partire...

Tutto l’anno, anche se il periodo più gradevole va dai primi di dicembre a fine aprile. Per approfondimenti sul clima nei vari periodi dell’anno, fare riferimento alla pagina “Il Clima”.


 

 

 


COSTA RICA - TERRA TRA DUE OCEANI

Quote a partire da € 3.500 - 13 giorni - Partenze a date libere su richiesta

  • Il Costa Rica è un Paese fuori dal comune: circa un quarto del territorio è tutelato da Parchi Nazionali e aree protette, che ne fanno una delle più ricche e affascinanti riserve di flora e fauna del pianeta. Coperto da una rigogliosa foresta tropicale – dove prospera la più vasta varietà di orchidee finora conosciuta e popolata da oltre 850 specie di uccelli e 250 di mammiferi – questo è un autentico paradiso terrestre rinserrato tra due oceani diversi, il Pacifico e l’Atlantico. Qui la difesa dell’ecosistema è assurta a valore nazionale. Oltre a ciò, in questa piccola nazione del Centro America si respira un’atmosfera di piacevole rilassatezza e tranquillità, in quanto il Costa Rica non è mai stato toccato dal rovente clima politico della regione; non a caso molti lo hanno descritto come “un frammento d’Europa finito tra le Americhe”. In quest’oasi di pace gli amanti dell’avventura possono scoprire lagune ancora intatte, oppure inoltrarsi nel folto della giungla o camminare lungo le pendici di un vulcano ancora attivo, mentre le splendide spiagge invitano a un rinfrancante relax sotto il sole. Sia che si esplori la foresta pluviale, si navighi poco al largo della costa o ci si dedichi alla visita della capitale San José, il Costa Rica fa sempre onore al suo nome: una terra ricca di destinazioni tra le più verdi, sicure e rilassanti dell'America Centrale. E non solo.

     

    Giorno per giorno

     

    1° Giorno
    ITALIA - SAN JOSÉ
    Partenza con il volo per San José, via Madrid. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. 
    Pernottamento.

     

    2° e 3° Giorno
    SAN JOSÉ - PARCO NAZIONALE TORTUGUERO
    In mattinata partiamo alla volta del Parco Nazionale Tortuguero, che si affaccia sulla costa caraibica settentrionale e comprende decine di chilometri di magnifiche spiagge oltre a 26.000 ettari di foreste pluviali, intersecate da un dedalo di corsi d’acqua. Una volta giunti a Guapiles ci attende una navigazione in battello della durata di circa due ore lungo i canali del parco, considerato tra i più belli al mondo. Al termine dell’escursione, sistemazione in lodge e visita del piccolo villaggio di Tortuguero, situato proprio sulla costa. Il giorno successivo ci dedichiamo ancora a escursioni a piedi e in barca per approfondire la conoscenza di questo magnifico habitat. Il Tortuguero è, con i suoi 5000 millimetri di pioggia annui, una delle zone più umide del Centro America e qui si può ammirare in tutta la sua bellezza il bosque lluvioso, ossia la foresta tropicale sempreverde; nel parco prosperano oltre 400 specie di alberi e 2200 specie vegetali. Il parco, tuttavia, fu creato nel 1975 primariamente per proteggere le tartarughe verdi (Chelonia mydas) in pericolo di estinzione a causa della raccolta indiscriminata delle uova e dell’uccisione delle stesse tartarughe per mangiarne la carne. Ogni anno questi affascinanti animali giungono qui dall’oceano aperto, generalmente tra luglio e settembre, per deporre le uova lungo le spiagge.
    Pensione completa.

     

    4° Giorno
    PARCO TORTUGUERO - SAN JOSÉ - PALMAR SUR - PENISOLA DI OSA
    Il Parco Nazionale è dotato anche di un piccolo aeroporto; da qui, in mattinata, decolliamo con destinazione San José, da dove proseguiamo poi con il volo diretto a Palmar Sur, nell’entroterra della costa del Pacifico. All’arrivo, trasferimento al villaggio di Sierpe, punto di partenza per le escursioni nella Penisola di Osa, dove si estende un’area considerata unica per la sua biodiversità, tutelata dall’istituzione del Parco Nazionale Corcovado. Dopo la sistemazione in hotel ci attende una breve escursione nella lussureggiante vegetazione circostante. 
    Pensione completa.

     

    5° e 6° Giorno
    PENISOLA DI OSA - ESCURSIONI NEL PARCO CORCOVADO E ISOLA DEL CAÑO
    Il quinto giorno è dedicato a visite ed escursioni nel Parco Nazionale Corcovado, senz’altro il più bello ed emozionante del Paese. In questo habitat tanto ricco e complesso (che costituisce l’ultimo vasto tratto di foresta tropicale umida rimasto sulla costa del Pacifico in America Centrale) prosperano innumerevoli specie di alberi ricoperti di muschi e liane, mentre nell’intricato sottobosco vegeta un’infinità di piante epifite, gigantesche felci arboree, bambù alti fino a cinque metri e un’incredibile varietà di orchidee. Il Corcovado è considerato forse il luogo biologicamente più ricco del pianeta per merito della sua incredibile biodiversità, che si è mantenuta tale grazie alla posizione remota del parco e alla presenza umana ridottissima; qui vivono numerose specie animali, alcuni in via di estinzione, tra cui giaguari, bradipi giganti, formichieri, tucani e la più grande colonia di pappagalli Ara Macao di tutto il Centro America. Il sesto giorno ci dedichiamo all’escursione all’isola del Caño, che conserva i resti di una necropoli di epoca precolombiana. I fondali rocciosi e corallini costituiscono una delle principali attrattive di questa riserva naturale, insieme alla foresta sempreverde. Nel pomeriggio abbiamo tempo a disposizione per attività balneari.
    Pensione completa con pranzo al sacco.

     

    7° e 8° Giorno
    PENISOLA DI OSA - PARCO NAZIONALE MANUEL ANTONIO
    Oggi, con un viaggio di trasferimento di circa 130 chilometri, raggiungiamo via terra il minuscolo villaggio di Manuel Antonio, situato all’ingresso dell’omonimo Parco Nazionale che è, a tutti gli effetti, un autentico paradiso terrestre. Arrivo e sistemazione in hotel. Il giorno successivo è interamente dedicato alla visita del parco, dove la foresta color smeraldo orla spiagge incantevoli e le acque cristalline dell’Oceano Pacifico.  L’area protetta ospita oltre 350 specie di uccelli, 109 di mammiferi e 346 di piante; i suoi sentieri sono un vero invito all’incontro con la natura e conducono a magnifiche lingue di candida sabbia. Inoltrandosi nel folto della foresta, volgendo gli occhi all’insù magari avremo la fortuna di scorgere l’inconfondibile sagoma di un tucano o quella di un bradipo, tra i più curiosi abitatori di questo habitat eccezionale.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    9° Giorno
    MANUEL ANTONIO - LA FORTUNA E IL VULCANO ARENAL
    Lasciamo in mattinata il villaggio di Manuel Antonio diretti a La Fortuna, un grazioso paesino situato ai piedi del vulcano Arenal (1633 m). Dalla sagoma pressoché perfettamente conica, questo gigante è in attività dal 1968; talvolta si può assistere all’emozionante spettacolo costituito dalle colate di lava rosseggiante che scendono lungo i suoi fianchi e dalle rocce incandescenti scagliate in cielo, mentre in altri periodi il vulcano è molto tranquillo e si limita a emettere bagliori nel cielo notturno. Ad ogni modo, l’Arenal è circondato da una zona vietata all’accesso per evidenti motivi di sicurezza. Arrivo e sistemazione in hotel. Trascorriamo il pomeriggio nel Parco termale del Rio Tabacón, celebre per le sue sorgenti calde che sgorgano nel folto della foresta, in un contesto paesaggistico mozzafiato. 
    Mezza pensione che include la cena.

     

    10° e 11° Giorno
    LA FORTUNA E IL RIO PEÑAS BLANCAS - SAN JOSÉ
    Oggi ci attende l’emozione di una discesa in gommone sulle acque del Rio Peñas Blancas, che scorre placidamente nella foresta tropicale: un modo inconsueto per ammirare la biodiversità del circostante habitat naturale, ricchissimo di flora e fauna. Il pomeriggio è a disposizione per attività individuali: suggeriamo un’escursione facoltativa sui cosiddetti “puentes colgantes” (canopy), un sistema di passerelle e piattaforme nel cuore della foresta che consentono di osservare dall’alto la flora e la fauna con inusitati colpi d’occhio. Il giorno seguente partiamo alla volta di San José, la capitale. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Tempo a disposizione per la visita della città, principale centro economico e commerciale del Paese: suggeriamo la visita dell’interessante Museo Nazionale, ricco di reperti storici. La città è ricca di splendidi parchi e ovunque si respira un’atmosfera serena e cosmopolita. 
    Prima colazione e pernottamento.

     

    12° Giorno
    SAN JOSÉ - ITALIA
    Prima colazione. La mattinata è a disposizione per attività individuali. Più tardi, trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per l’Italia, via Madrid.

     

    13° Giorno
    ITALIA
    Arrivo a destinazione nel pomeriggio.


    Partenze per individuali

    TOUR IN CONDIVISIONE (FORMULA SIB)

    Quote individuali (volo intercontinentale escluso)

    PARTECIPANTI  formula STANDARD 
      formula SUPERIOR 
    In doppia Supplemento
    singola
    In doppa Supplemento
    singola

    Base 2 partecipanti

    € 3710,00

    € 590,00

    € 4400,00 € 1085,00

     

    TOUR PRIVATO

    Quote individuali (volo intercontinentale escluso)

    PARTECIPANTI


    Formula STANDARD


    Formula SUPERIOR

    in doppia

    Supplemento
      singola

    in doppia

    Supplemento
    singola

     Base 6/7 partecipanti

    € 4100,00 € 590,00 € 4800,00 € 1085,00

     Base 4/5 partecipanti

    € 4460,00 € 590,00 € 5145,00 € 1085,00

     Base 2/3 partecipanti

    € 5495,00 € 590,00 € 6190,00 € 1085,00

     

    Quote dei servizi a terra e tariffe aeree valide fino al 15/11/19

    Cambio applicato: 1 USD = 0,8472 EUR

    La quota comprende

    ● Trasferimenti per la formula SIB: minibus o bus in condivisione con altri partecipanti, imbarcazioni ove indicato nel programma ● Trasferimenti per la formula tour privato: vetture o minibus privati a seconda del numero di partecipanti, imbarcazioni ove indicato nel programma ● Sistemazione negli hotel della formula prescelta (vedi la voce “Alberghi” in apertura al tour) ● I pasti dettagliati nel programma ● Visite ed escursioni come da programma ● Ingressi durante le visite guidate ● Assistenza per la formula SIB: personale locale qualificato e guida locale bilingue parlante spagnolo/ inglese durante le visite guidate ● Assistenza per la formula tour privato: personale locale qualificato e guida locale parlante italiano durante le visite guidate ● Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura)

    La quota non comprende

    ● I voli intercontinentali ● Le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco ●  Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote ● Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

    Nota bene

    Per le partenze individuali la tariffa aerea sarà fornita al momento della prenotazione

    ● Servizi in formula SIB
    La formula SIB prevede che durante i trasferimenti, le visite ed escursioni i partecipanti vengano a far parte di gruppi costituitisi localmente e formati da persone che possono essere di diverse nazionalità. I componenti dei gruppi così costituiti potrebbero essere anche numerosi.
    ● Il trasferimento al Parco del Tortuguero viene effettuato a bordo di imbarcazione a motore in condivisione con altri partecipanti (formula SIB).

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop