Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

8 giorni


ISLANDA - MERAVIGLIE D'ISLANDA, ITINERARIO A

UN VIAGGIO PER...

Un viaggio per scoprire lo charme di Helsinki e le regioni meridionali della Finlandia: un gigantesco mosaico verde-blu di foreste e specchi d’acqua di tutte le dimensioni, villaggi dalle tipiche casette di legno, città hi-tech, antiche chiese e castelli, capolavori dell’architettura moderna.


 I VOSTRI ALBERGHI

Helsinki: Hotel Klaus K 4*
Tampere: Hotel Radisson Blu Grand Tammer 4*
Kuopio: Hotel Sokos Puijonsarvi 4*
Savonlinna: Hotel Sokos Seurahuone 4*
Imatra: Hotel Cumulus Resort Imatran Valtionhotelli 4*

 

Mezzi di trasporto

Auto a noleggio di categoria prescelta. 


DA SAPERE

Nei mesi estivi il clima della Finlandia meridionale è piacevole, con giornate che possono essere assolate e piuttosto calde. Fuori dai centri abitati e soprattutto nelle vicinanze dei laghi, le zanzare sono una presenza frequente ed è consigliabile disporre di adeguati prodotti repellenti.


QUANDO PARTIRE

Da fine maggio a fine settembre. In questo periodo il clima è mite e le giornate sono particolarmente lunghe.


 

FINLANDIA - UN LABIRINTO DI LAGHI E DI FORESTE

Quote a partire da € 1.230 - 8 giorni - Partenze a date libere su richiesta
ESCLUSIVA TUCANO

  • La Finlandia meridionale è una terra verdeggiante di sconfinate foreste, dolcemente plasmata dall’azione di antichi ghiacciai scomparsi con l’ultima grande glaciazione, che ha lasciato come memoria del suo passaggio una miriade di laghi di ogni forma e dimensione. Buona parte dei quasi 189.000 specchi d’acqua della Finlandia si trova qui, in questo mondo sospeso nel tempo, dove gli antichi villaggi dalle piccole casette dipinte di bianco convivono accanto a cittadine ordinate e ultramoderne, nelle cui cittadelle hi-tech si progettano gli apparati elettronici del futuro. Percorrendo gli interminabili nastri d’asfalto che serpeggiano tra alberi, laghi e acquitrini si incontrano severe chiese medievali, fortezze che riportano alla memoria antichi conflitti tra grandi imperi, candidi capolavori dell’architettura moderna firmati da Alvar Aalto. 

     

    Giorno per giorno

     

    1° Giorno
    ITALIA - HELSINKI
    Partenza con volo di linea per Helsinki, con arrivo nel pomeriggio. Ritiro della vettura a noleggio della categoria prescelta, trasferimento e sistemazione in hotel. 
    Pernottamento.

     

    2° Giorno
    HELSINKI
    Dopo la prima colazione possiamo iniziare il tour della città. Helsinki è una città limpida e dotata di un suo particolare charme; sin dalla tarda primavera, i caffè sull’Esplanadi ne approfittano per mettere fuori i tavolini, mentre tra le bancherelle dell’affollata Kauppatori – la piazza del mercato sul porto – compaiono mimi, giocolieri e artigiani. Il cuore della capitale batte qui, tra i giganteschi traghetti che fanno la spola sul Baltico e i battellini per l’isola fortificata di Suomenlinna, tra l’Esplanadi, il viale alberato su cui si affacciano i negozi alla moda, e la Senaatintori, ossia la Piazza del Senato, caratterizzata dalle tinte chiare dei suoi edifici neoclassici e dalla candida mole della cattedrale luterana di San Nicola. Sulle principali arterie del centro si affacciano curiosi palazzi neorinascimentali alternati ad altri in stile romantico-nazionale. Helsinki però è oggi soprattutto nota per alcuni capolavori dell’architettura moderna: su tutti spiccano la Finlandia-talo, centro congressi progettato da Alvar Aalto, e l’ancor più singolare Temppeliaukion kirkko, la chiesa rupestre consacrata nel 1969 e considerata uno degli edifici sacri più suggestivi al mondo. Tra le attività facoltative, suggeriamo il tour a piedi di circa tre ore, con guida parlante italiano, che in mattinata tocca tutti i principali monumenti e luoghi d’interesse della città. Oppure, nel pomeriggio, suggeriamo la visita facoltativa del Museo all’aria aperta di Seurasaari, un’oasi di quiete all’interno del centro urbano dove sono state rimontate decine di antiche abitazioni risalenti ad epoche diverse, provenienti dalle varie regioni della Finlandia. Molto interessanti possono essere anche la visita del Museo di arte contemporanea Kiasma, dalle linee avveniristiche, o una passeggiata panoramica nel magnifico quartiere di Eiro, con le sue eleganti case di gusto Jugendstil, e infine una puntata al parco di Kaivopuisto, affacciato sul Golfo di Finlandia.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    3° Giorno
    HELSINKI - HÄMEENLINNA - TAMPERE
    Dopo la prima colazione lasciamo Helsinki e puntiamo a nord, attraversando un ameno e verdeggiante paesaggio in cui si alternano campi coltivati, paesi, boschi e laghi di ogni dimensione. Lungo il tragitto di circa 180 chilometri, potremo fare alcune soste per dedicarci ad attività facoltative. Alle porte della cittadina di Järvenpää suggeriamo di visitare Ainola, la suggestiva casa sul lago Tuusula in cui vissero per alcuni decenni il celebre compositore Jean Sibelius e la moglie Aino; all’interno della bella casa progettata dal famoso architetto Lars Sonk è conservato un pianoforte sul quale Sibelius compose alcune delle sue sinfonie. Più tardi, qualche chilometro oltre la città di Hämeenlinna (nei cui pressi sorge l’imponente castello medioevale di Häme), gli appassionati di armi potranno fermarsi a Parola, villaggio nel quale è stato allestito un museo dedicato ai mezzi corazzati: qui sono esposti carri armati risalenti a varie epoche, compresi esemplari di Panzer PzKpfw IV, T-54, T-72, Leopard 2A. A Parola si trova anche la bella chiesa della Santa Croce, risalente al XIV secolo. Nella cittadina di Iittala, distante appena una ventina di chilometri, potremo invece visitare il Museo del Vetro (Iittalan lasitehdas), ospitato all’interno di un’antica fabbrica nella quale sono esposti capolavori della celebre arte vetraria finlandese. Una volta giunti a Tampere potremo visitarne i maggiori monumenti (tra i quali spicca la maestosa cattedrale luterana, famosa per i suoi affreschi simbolisti), oppure propendere per il curioso Museo delle spie, il primo al mondo dedicato allo spionaggio. Arrivo e sistemazione in hotel.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    4° Giorno
    TAMPERE - JYVÄSKYLÄ - KUOPIO
    Oggi ci dirigiamo verso la città di Kuopio, che dista circa 300 chilometri. Durante il tragitto potremo fare sosta a Jyväskylä, importante città universitaria ben nota agli amanti dell’archiettura moderna perche nel suo tessuto urbano sorgono diversi edifici progettati dal celebre Alvar Aalto, al quale è dedicato inoltre un interessante museo. L’edificio che lo ospita fu progettato dallo stesso Aalto secondo i dettami dell’architettura organica; vi sono conservati la collezione completa dei progetti dell’architetto finlandese, una trentina di modelli di sue opere e una galleria fotografica, oltre a una formidabile collezione di circa 1500 oggetti di design. Una volta giunti a Kuopio, moderna città quasi interamente circondata dal grande e frastagliatissimo lago Kallavesi, potremo dedicarci a scoprirne le maggiori attrattive, come la cattedrale ortodossa di San Nicola e quella luterana, il mercato del pesce (dove magari si potrà assaggiare il celebre kalakukko, piatto nazionale finlandese), la sauna di Jätkänkämppä (considerata la più grande al mondo) e il Museo storico cittadino. Tempo permettendo merita senz’altro salire in cima alla torre panoramica di Puijo, dalla cui cima si gode di uno spettacolare panorama sulla città, il grande lago e la boscosa regione circostante. Arrivo e sistemazione in hotel.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    5° Giorno
    KUOPIO - SAVONLINNA
    Circa 180 chilometri di strada ci separano dalla meta odierna, la città di Savonlinna; puntiamo dunque verso sud e ci dirigiamo verso questa città non lontana dal confine russo, attraversando una terra ammantata di verdi foreste e letteralmente costellata da una miriade di laghi. Nelle vicinanze del minuscolo borgo di Lehtitiemi, sul grande lago Saimaa, potremo far sosta presso Villa Rahualinna (il cui nome significa Castello di Pece), una pittoresca residenza in legno costruita in stile eclettico nel 1900 da un ufficiale dell’esercito zarista, come dono per la moglie. Caratterizzata da intricate decorazioni lignee, è considerata uno straordinario esempio di carpenteria e dell’influenza stilistica russa in Finlandia. Oggi l’edificio ospita anche un ristorante. Una volta giunti a Savonlinna, la nostra attenzione sarà polarizzata dal magnifico castello di Olavinlinna, tra i meglio conservati di tutta l’Europa settentrionale. Costruito nel 1475 su un isolotto roccioso del lago Saimaa, aveva lo scopo di proteggere non solo la città ma l’intero confine orientale dell’impero svedese, del quale all’epoca la Finlandia era parte. Sovrastato dalle massicce sagome di tre torri cilindriche, oggi il maniero ospita in estate un rinomato festival operistico. Arrivo e sistemazione in hotel.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    6° Giorno
    SAVONLINNA - IMATRA
    In mattinata potremo fare un’escursione in battello sulle acque del lago Saimaa: infatti, dall’imbarcadero di Savonlinna partono quotidianamente diversi battelli che la collegano con le altre principali città affacciate sul lago, come Imatra Mikkeli e Lappeenranta, oltre che al Golfo di Finlandia tramite un canale artificiale. Altrimenti consigliamo di partecipare a una delle minicrociere in barca che da giugno a fine  agosto vengono appositamente organizzate per esplorare l’arcipelago delle isole Saimaa e avvistare qualche esemplare della rarissima foca del Saimaa, ossia una specie di foca degli anelli adattatasi alla vita in acqua dolce. Partiamo quindi alla volta di Imatra, sulle sponde meridionali del lago Saimaa, che raggiungeremo con un percorso di circa 125 chilometri. Durante il tragitto consigliamo di fare sosta nel villaggio di Punkaharju, dove si trova il Museo delle foreste finniche (Lusto), allestito in un modernissimo edificio affacciato su un piccolo specchio d’acqua e circondato da boschi. Nel reparto dedicato ai macchinari si trova un simulatore per il carico dei tronchi su di un automezzo. Circa 8 chilometri prima di arrivare a Imatra, nel sobborgo di Vuoksenniska, merita senz’altro fare una sosta per visitare la Kolmen Ristin Kirkko, chiesa realizzata su progetto di Alvar Aalto nel 1958: la candida struttura è un autentico capolavoro dell’architettura moderna. Una volta a Imatra conviene informarsi se le celebri rapide di Imatrankoski, di solito deviate in un canale artificiale a scopo idroelettrico, sono visitabili (di solito ciò avviene la domenica, quando l’acqua viene fatta scorrere nell’alveo originario del fiume). Arrivo e sistemazione in hotel. Prima colazione e pernottamento.

     

    7° Giorno
    IMATRA - LAPPEENRANTA - LAHTI - HELSINKI
    Oggi ci dirigiamo a ovest, in direzione di Lahti e quindi di Helsinki, che raggiungeremo con un viaggio di circa 300 chilometri. Durante il tragitto potremo fare una breve sosta nella città di Lappeenranta, detta anche la “Città dell’estate” per il suo buon clima: il luogo è una popolare meta dei turisti russi (il confine dista pochi chilometri) e di conseguenza non deve sorprendere che qui insegne e cartelli siano scritti anche in cirillico. A Lahti, città sul lago Vesijärvi nota a livello internazionale per la pratica dello sci nordico (qui si tengono regolarmente gare di Coppa del mondo di sci di fondo, combinata nordica e salto con gli sci) consigliamo di fare una sosta per visitare la Sibelius Hall, moderna sede della rinomata Orchestra Sinfonica di Lahti. Prima di arrivare nella capitale finlandese può meritare fermarsi brevemente a Järvenpää, sul lago Tuusula, oggi divenuta una sorta di “capitale hi-tech” nazionale; qui si trova un interessante museo di arte moderna, che raccoglie un’importante collezione di opere pittoriche dei principali maestri finlandesi. Raggiungiamo infine Helsinki, sul Golfo di Finlandia. Arrivo e sistemazione in hotel.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    8° Giorno
    HELSINKI - ITALIA
    Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto, consegna dell’auto a noleggio e partenza con il volo per l’Italia, dove l’arrivo è previsto nel tardo pomeriggio.


     Partenze per individuali

    a date libere, su richiesta

     Quote individuali (voli internazionali esclusi):

    PARTECIPANTI

    Con noleggio auto categoria A  (VW Up o similare)

    Supplemento
    camera singola

     Base 4 partecipanti

    € 1230,00

    € 600,00

     Base 3 partecipanti

    € 1275,00

    € 600,00

     Base 2 partecipanti

    € 1370,00

    € 600,00

    Supplementi:

    Servizi a terra in doppia in singola
    Dal 14/5 al 20/6, dal 5/8 al 2/12 € 57,00 € 73,00
    Dal 22/6 al 28/6 € 62,00 € 93,00
    Dal 29/6 all'1/7 € 160,00 € 285,00
    Dal 2/7 al 4/8 € 105,00 € 210,00
     Supplemento categoria auto gruppo B ( Ford Fiesta o similare)

    per persona

     Base 4 partecipanti

    € 15,00

     Base 3 partecipanti

    € 21,00

     Base 2 partecipanti

    € 30,00

     Supplemento categoria auto gruppo C (Ford Focus o similare)

    per persona

     Base 4 partecipanti

    € 31,00

     Base 3 partecipanti

    € 42,00
     Base 2 partecipanti € 68,00
     Supplemento categoria auto gruppo D (Mercedez Benz A serie o similare)) per persona
    Base 4 partecipanti € 62,00
    Base 3 partecipanti € 83,00
    Base 2 partecipanti € 125,00

    Quote dei servizi a terra e tariffe aeree valide fino al 31/12/18

    La quota comprende

    • Noleggio auto della categoria prescelta con chilometraggio illimitato • Assicurazione per i danni all’auto o ai terzi (CWD) e assicurazione antifurto (TP) •  Sistemazione in hotel indicati in apertura al tour • Assistenza di personale locale parlante inglese • Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura)

    La quota non comprende

    • I passaggi aerei internazionali, le tasse aeroportuali e di sicurezza e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco • Visite ed escursioni • Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote • Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato. 

    Nota bene

    ● La tariffa dei voli internazionali sarà fornita al momento della prenotazione

    Condizioni di autonoleggio
    - l'età minima richiesta per il noleggio è di 21 anni
    - La società di autonoleggio garantisce la categoria dell'auto prenotata, non il modello 
    - Un giorno di noleggio è inteso come 24 ore a partire dal momento della presa in consegna della vettura 
    - Per il ritiro dell'auto è necessaria la patente di guida italiana valida, posseduta da almeno un anno 
    - La vettura deve essere restituita con il pieno di carburante 
    - E' indispensabile il possesso di una carta di credito (non di tipo elettronico) 
    - La presa ed il rilascio dell'auto in due città diverse oppure la presa dell'auto presso l'hotel e il rilascio all'aeroporto o viceversa comporta l'addebito di un supplemento che verrà comunicato all'atto della prenotazione e da pagare in loco.

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop