Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

16 giorni

PARTENZA DI GRUPPO: DALL'1 AL 16 AGOSTO 2020

DAL DESERTO DI ATACAMA ATTRAVERSO IL SALAR DE UYUNI FINO A MACHU PICCHU


Un viaggio per ...

Una spedizione per gli amanti dei grandi spazi e dei luoghi ancora intatti, dove la sensazione dell’avventura è onnipresente. Indicata a chi è disposto ad affrontare percorsi talvolta lunghi e faticosi, ripagati comunque dalla grandiosità dei panorami.


I vostri alberghi

Santiago del Cile: Pullman (ex Atton) El Bosque 4*
San Pedro de Atacama: Altiplanico 3* sup.
Laguna Hedionda: Los Flamencos (Eco-lodge)
Colchani: Luna Salada 4*
La Paz: Ritz Apart Hotel 4*
Puno: Casa Andina Premium Puno 4*
Valle Sacra: La Casona Yucay 3*
Machu Picchu Pueblo: El Mapi 3*
Cusco: Casa Andina Premium 4*

Lima: Casa Andina Premium 4*

Mezzi di trasporto

Vetture o bus a seconda del numero di partecipanti e veicoli 4x4 da Hito Cajon a Uyuni.


da sapere

Una vera immersione tra gli splendidi paesaggi andini. Questa spettacolare traversata richiede un buon spirito di adattamento svolgendosi in altitudine, in regioni talvolta isolate.  Consigliabile, a coloro che soffrono di malattie cardiocircolatorie, ipertensione o hanno problemi respiratori, una visita medica prima del viaggio. Il circuito via terra si snoda lungo piste che - specialmente in Bolivia - sono sovente dissestate e polverose. Raccomandiamo la lettura della pagina "Viaggiare in Bolivia".


quando partire...

La stagione più indicata è quella invernale, che va da aprile a novembre. Per approfondimenti sul clima nei vari periodi dell’anno, fare riferimento alla pagina “Il Clima”.


In questo viaggio il patrimonio UNESCO

- Tiwanaco
- Centro storico di Lima
- Cusco
- Machu Picchu


 

CILE, BOLIVIA E PERÙ - GRANDI SPAZI E MERAVIGLIE INCAICHE

Quote a partire da € 5.790 - 16 giorni
LE GRANDI TRAVERSATE

  • Giorno per giorno

     

    1° GIORNO
    ITALIA - SANTIAGO DEL CILE
    Partenza in serata con volo di linea per Madrid. Proseguimento con il volo per Santiago del Cile, dove l’arrivo è previsto il mattino successivo.

     

    2° GIORNO
    SANTIAGO DEL CILE
    Arrivo a Santiago del Cile, trasferimento e sistemazione in hotel (camera immediatamente a disposizione e prima colazione). Il pomeriggio è dedicato alla scoperta della capitale cilena, città dinamica e cosmopolita. Visita della Cattedrale e del Palazzo de la Moneda, la sede del Governo che osserveremo esternamente; proseguiamo per la Plaza de Armas ed il Cerro San Cristobal, dalla cui sommità lo sguardo spazia libero sulla città e sulla Cordigliera delle Ande, infine il quartiere bohème di Bellavista. Al termine delle visite rientro in hotel.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    3° GIORNO
    SANTIAGO DEL CILE - CALAMA - SAN PEDRO DE ATACAMA
    Al mattino trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per Calama (2300 m). Proseguimento per San Pedro de Atacama, arrivo e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio escursione nella Valle della Luna e nella Valle di Marte, una vasta distesa di sabbia e formazioni di roccia policrome modellate dall’azione erosiva di acqua e vento. Attenderemo il tramonto dall’alto di una duna per poi rientrare a San Pedro de Atacama. Prima colazione e pernottamento.

     

    4° GIORNO
    SAN PEDRO DE ATACAMA
    Partenza prima dell’alba, intorno alle 4,30 del mattino, per i Geyser del Tatio, ambiente dalla bellezza surreale a 4300 metri di altitudine: geyser, fumarole e piscine naturali di acqua calda bordate da residui salini colorati. Il mattino presto è il momento migliore per osservare, nell’azzurra limpidezza dell’altopiano, i fenomeni dovuti all’intensa attività vulcanica sotterranea, prima che i venti mattutini disperdano il vapore delle fumarole. Prima colazione di fronte ai geyser e possibilità di un bagno termale nella piscina naturale del campo geotermico. Visita della Valle di Machuca e ritorno a San Pedro.  Nel pomeriggio visita al Salar di Atacama, la più grande riserva di sale del Cile, e al villaggio di Toconao.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    5° GIORNO
    SAN PEDRO DE ATACAMA – PASSO HITO CAJON – LAGUNA VERDE – LAGUNA COLORADA – LAGUNA HEDIONDA
    Intensa giornata di visite in uno dei luoghi più bizzarri e paesaggisticamente sorprendenti del nostro pianeta. Partenza per il passo di Hito Cajon, alle pendici del Vulcano Licancabur, disbrigo delle formalità doganali e ingresso in Bolivia. Attraverso steppe aride e infinite, punteggiate da ciuffi di paglia che si alternano a distese di sabbia e rocce, raggiungiamo la “Reserva Nacional de Fauna Andina Eduardo Avaroa” dove ci attende uno scenario naturale di grande bellezza. Sosta alla Laguna Verde, una gemma color smeraldo incastonata nel paesaggio desertico, e proseguimento lungo il Deserto di Salvador Dalì, così chiamato per i vividi colori della terra color ocra e giallo, fino a raggiungere la zona vulcanica di Sol de Mañana, a oltre 4880 metri di altitudine, dove vi sono geyser attivi e pozze di fango grigio in perenne ebollizione. Puntiamo ora verso nord sino alla Laguna Colorada con le sue acque color arancio-rossastro dovuto alla presenza di batteri e alla pigmentazione di alcune alghe e habitat di fenicotteri rosa. Attraversiamo il Deserto di Silioli sostando presso l’Arbol de Piedra, una curiosa formazione rocciosa, raggiungendo infine il nostro hotel situato presso la Laguna Hedionda.  
    Pensione completa con pranzo al sacco e cena in hotel.

     

    6° GIORNO
    LAGUNA HEDIONDA – LA RUTA DE LA JOYAS ALTOANDINAS - COLCHANI
    Partenza in direzione nord lungo “La Ruta de las Joyas Altoandinas” ovvero “il percorso dei gioielli alto-andini”, nome che deriva dalla bellezza di quattro lagune in successione che paiono vere e proprie gemme incastonate nel paesaggio. Sosta presso ognuna di esse per ammirarne la bellezza, i colori sempre cangianti e la fauna composta da varie specie di uccelli tra cui gli immancabili fenicotteri. Proseguiamo verso il "Mirador del Volcan Ollague", uno dei pochi vulcani ancora fumanti il cui profilo inconfondibile si distingue da chilometri di distanza e raggiungiamo i confini meridionali del Salar de Chiguana, separato solo da una stretta fascia di terra dall’immenso Salar de Uyuni. Attraversiamo parte del Salar superando anche due surreali binari della ferrovia che da Uyuni va verso il Cile lungo questa infinita distesa biancastra e, nel pomeriggio, raggiungiamo il villaggio di Colchani con visita ai laboratori di estrazione del sale. Sistemazione in hotel (costruito con lo stesso sale!) e pernottamento sui bordi del Salar.  Pensione completa con pranzo al sacco e cena in hotel.

     

    7° GIORNO
    SALAR DI UYUNI – ISLA INCAHUASI – COLCHANI - LA PAZ
    Oggi ci attende una delle più suggestive tappe del viaggio, attraverso il fantastico paesaggio del Salar de Uyuni, il più grande deserto salato del mondo con un’estensione superiore ai 10.000 chilometri quadrati, simile a un’immensa distesa di ghiaccio. La grande traversata da nord a sud consente di apprezzare la maestosità di uno degli ambienti più incredibili che si possano immaginare. In questo mare bianco simile ad un immenso ghiacciaio navigano come galeoni alla deriva alcune isole rocciose; faremo sosta alla cosiddetta isola Incahuasi, che emerge come un miraggio dalla sconfinata distesa di sale, ricoperta da secolari cactus a candelabro la cui crescita non supera i pochi millimetri all’anno. L’ambiente surreale, la tersa luce degli altopiani andini, il riverbero del sole sui cristalli di sale e il silenzio assoluto fanno di questo scorcio di mondo un posto unico. Nel pomeriggio partenza per la visita delle Mummie di Coquesa, le grotte di Chiquini e la cittadina di Uyuni per il cimitero dei treni. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo diretto a La Paz. Arrivo, trasferimento in hotel (solo autista) e sistemazione.
    Mezza pensione che include il pranzo al sacco.

     

    8° GIORNO
    LA PAZ – ESCURSIONE A TIAHUANACO
    Mattinata dedicata all’escursione a Tiahuanaco, l’affascinante complesso archeologico risalente al 580 a.C. che si adagia nel cuore dell’altopiano a nord di La Paz, simbolo di una cultura la cui influenza si estese in vaste aree del Perù e sito fra i più illustri d’America. Qui l’architettura monumentale delle costruzioni in rovina ci ha lasciato blocchi di pietra finemente lavorati, levigati con grande perfezione tecnica. Durante la mattinata visiteremo le antiche rovine, in particolare la Puerta del Sol, la piramide di Akapana, il tempio di Kalasasaya e alcuni monoliti. Al termine delle visite rientro a La Paz. Dedichiamo il pomeriggio alla visita di La Paz, che con i suoi 3640 metri di altitudine media è la capitale più alta del mondo. Ne visitiamo il centro storico e coloniale con Plaza Murillo, la moderna Alameda e il pittoresco mercato di “Las Brujas” (ossia “delle streghe”), dove sarà facile trovare qualche interessante souvenir. Proseguimento con la parte sud della città dove si trova la Valle de la Luna, pittoresca formazione rocciosa erosa dalle piogge e dal vento.
    Mezza pensione che include il pranzo in ristorante.

     

    9° GIORNO
    LA PAZ – COPACABANA – ISOLA DEL SOLE - PUNO
    Trasferimento a Copacabana (circa 4 ore) e visita della cittadina con la famosa cattedrale dedicata alla "Vergine Nera". Trasferimento al porto di Pilkokaina per la navigazione verso l'Isola del Sole, dove visiteremo la "Scalinata Inca" e la "Fonte Sacra". Pranzo in ristorante con vista sul lago, rientro a Copacabana e proseguimento via terra verso la frontiera con il Perù. Disbrigo delle formalità doganali e proseguimento per la cittadina di Puno. Arrivo e sistemazione in hotel.
    Mezza pensione che include il pranzo in ristorante.

     

    10° GIORNO
    PUNO – LA RAYA – RAQCHI – ANDAHUAYLILLAS – CUSCO - VALLE SACRA
    Partenza per Cusco (405 km, 9/10 ore circa). Si viaggia lungo lo sconfinato altopiano punteggiato da sparuti borghi di pastori Aymarà. Sosta sul colle La Raya (4319 metri) di fronte alle cime innevate della cordigliera Vilcanota. Superato il colle, nei pressi della località di Raqchi, si visita il tempio dedicato al dio Viracocha, costituito da una serie di costruzioni in pietra e fango uniche nel loro genere nell’area andina. Visita delle fontane sacre e delle “colcas”, magazzini alimentari probabilmente costruiti per rifornire in caso di siccità la zona sud dell’impero, chiamata Collasuyo. Dopo 80 chilometri si visita la seicentesca chiesa di Andahuaylillas, con i preziosi affreschi. Proseguimento per la Valle Sacra, posta a 2800 metri. Arrivo e sistemazione in hotel.
    Mezza pensione che include il pranzo. 

     

    11° GIORNO
    VALLE SACRA - ALTOPIANO DI CHINCHERO – SALINE DI MARAS – FORTEZZA DI OLLANTAYTAMBO – MACHU PICCHU PUEBLO
    In mattinata partenza per la località di Chinchero al centro del grande altopiano a cavallo tra la valle di Cusco e quella del fiume Urubamba, da cui si gode una spettacolare vista della cordigliera dell’Urubamba. Visita del grazioso villaggio dove ogni giorno si tiene un pittoresco mercato artigianale, della chiesa coloniale ricca di affreschi magistralmente restaurati e dei resti archeologici. Attraverso il fertile altopiano, interamente coltivato ad ortaggi, cereali e patate come una immensa scacchiera, raggiungiamo le saline di Maras, dove ancora oggi gli abitanti del luogo, riuniti in una cooperativa, estraggono il salgemma mediante l’evaporazione dell’acqua presente nelle viscere della montagna che viene convogliata attraverso un ingegnoso sistema di canali in più di 6.000 vasche. Il colpo d’occhio che si ha dall’alto è sorprendente. Camminata facoltativa di 45 minuti lungo il versante della montagna ricamato da quest’opera di ingegneria idraulica fino a raggiungere il fondovalle dove ci aspetta il nostro bus per proseguire sino ad Ollantaytambo. Visita del paese, tipico insediamento inca, sovrastato da un’imponente fortezza mai ultimata a causa del traumatico arrivo degli spagnoli. Camminata lungo i terrazzamenti della fortezza da cui si ha una vista spettacolare sulla valle. Al termine della visita partenza in treno per Machu Picchu Pueblo (ex Aguas Calientes). Il percorso, di un’ora e mezza circa, si snoda lungo l’ampia vallata per poi fare ingresso nell’ambiente selvaggio dell’alta valle dell’Urubamba, con ripide pareti rivestite di fitta vegetazione. Arrivo e sistemazione in hotel.
    Mezza pensione che include la cena.

     

    12° GIORNO
    MACHU PICCHU PUEBLO - LA CITTADELLA DI MACHU PICCHU - CUSCO
    Al mattino presto percorso di una decina di chilometri in minibus per Machu Picchu (2350 m). Accompagnati dalla luce radente delle prime ore del mattino si visita l’incredibile complesso archeologico con i diversi settori della città perduta degli Incas, il tempio del sole, la zona presumibilmente abitata dai sacerdoti o nobili, il tempio delle tre finestre, l’Intihuatana. Nel primo pomeriggio rientro ad Aguas Calientes e proseguimento in treno per Ollantaytambo, arrivo e proseguimento in bus per Cusco. Arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel.
    Mezza pensione che include la cena in ristorante. 

     

    13° GIORNO
    CUSCO E I SITI ARCHEOLOGICI CIRCOSTANTI - MERCATO DI SAN PEDRO - TEMPIO DI KORICANCHA
    In mattinata visita della fortezza di Sacsayhuaman, immensa costruzione su tre livelli da cui si gode una spettacolare vista sulla città, e dei centri cerimoniali di Quenco e Tambomachay. Proseguimento della visita con l’elegante Plaza de Armas, su cui si affacciano pregiati balconi in legno di cedro risalenti all’epoca coloniale, il pittoresco mercato di San Pedro ed il tempio di Koricancha o “tempio del sole”, il più importante luogo di culto al tempo degli Incas, sulle cui fondamenta è stato costruito il Convento di Santo Domingo. Pomeriggio a disposizione per visite facoltative e acquisti. Mezza pensione che include la cena in ristorante.

     

    14° GIORNO
    CUSCO – LIMA
    In tarda mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con il volo diretto a Lima. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.
    Mezza pensione che include la cena in ristorante.

     

    15° GIORNO
    LIMA, VISITA DEL MUSEO LARCO HERRERA – ITALIA
    Prima colazione. In mattinata visita del centro storico della città dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Sosta presso la Plaza San Martin e la Plaza de Armas - collegate da una strada pedonale chiamata “Jiron de la Union” - dove potremo ammirare il Municipio ed il Palazzo Presidenziale. Visita al Monastero di San Francisco, con il bellissimo chiostro, e arriivo al Museo Larco Herrera che ospita una collezione privata di ori e ceramiche sulle principali culture precolombiane del Perù. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di rientro in Italia, via Madrid.

     

    16° GIORNO
    ITALIA
    Arrivo in Italia nel pomeriggio.


     

    PARTENZE GRUPPO

    Quote individuali con assistenza di guide locali parlanti italiano a partire da 10/12 partecipanti:

     PARTENZE 2020

    In doppia

    Supplemento 
    singola

     Dal 1° al 16 Agosto

    € 5790,00

    € 1140,00

    Cambio applicato: 1 USD = 0,89 EUR

    Quote delle tariffe aeree e dei servizi a terra valide sino al 31/8/20

     

    LA QUOTA COMPRENDE

    ● I passaggi aerei internazionali con voli di linea Iberia da/per Milano Malpensa ed i voli interni LATAM in classe economica  (classi di prenotazione speciale gruppi: vedere paragrafo alla pagina Informazioni Generali), 23 kg di franchigia bagaglio ● I trasferimenti privati con vetture o bus a seconda del numero di partecipanti e veicoli 4x4 da Hito Cajon a Uyuni ● Servizi privati durante tutte le escursioni (inclusa la navigazione sul Lago Titicaca) ● Il percorso in treno per/da la stazione di Machu Picchu Pueblo in carrozze di prima classe in andata (Treno Vistadôme) e di classe turistica al ritorno (Treno Expedition) ● Sistemazione negli alberghi indicati in apertura al tour ● I pasti dettagliati nel programma ● Visite ed escursioni come da programma ● Ingressi durante le visite guidate ● Assistenza di guide locali parlanti italiano durante le visite guidate ● Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura)

     

    LA QUOTA NON COMPRENDE

    ● Le tasse aeroportuali e di sicurezza (Euro 500 circa) e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco ● Salita al Huayna Picchu (non prenotabile durante i tour di gruppo) ●  Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote ● Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

     

     

    NOTA BENE SUGLI  HOTEL PER I VIAGGI DI GRUPPO:  Informiamo che in talune destinazioni  con scarsa capacità ricettiva,  le sistemazioni potrebbero essere previste in piccole strutture  che non hanno camere tutte uguali e della stessa categoria.  In questi casi, l’assegnazione verrà effettuata tenendo conto della data di prenotazione.

     

     

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio & C. s.a.s. - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 5158105 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop