Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

11 giorni

PARTENZA DI GRUPPO CON ACCOMPAGNATORE LOCALE PARLANTE ITALIANO: DAL 26 DICEMBRE AL 6 GENNAIO 2020


 UN VIAGGIO PER...

Chi vuole provare la magica sensazione del Capodanno in uno dei luoghi più suggestivi del pianeta. Ristoranti ed alberghi selezionati con cura.


I PLUS DEL TUCANO

LA NOSTRA ASSISTENZA

- guide locali parlanti italiano

- accompagnatore locale parlante italiano a partire da 10 partecipanti

- trasferimenti all’arrivo e alla partenza per l’Italia non con un semplice autista ma anche con un assistente parlante italiano

- telefono di emergenza 24 ore su 24

- 5 uffici sul territorio in località chiave per il costante monitoraggio e controllo dei servizi turistici


OLTRE ALLE VISITE CLASSICHE IL TUCANO INCLUDE…

- Lima: Collezione Privata Larco Herrera

- Arequipa: Museo Santuarios Andinos


 I VOSTRI ALBERGHI

 

Lima: La Hacienda 4*
Paracas: La Hacienda 4*
Arequipa: Casa Andina Premium 4*
Machu Picchu Pueblo: El Mapi 4*
Cusco: Casa Andina Premium 4*
Puno: Casa Andina Premium 4*
Lima: Holiday Inn Lima Airport 3*


QUANDO PARTIRE...

Il Perù è visitabile tutto l’anno. Per approfondimenti sul clima nei vari periodi dell’anno, fare riferimento alla pagina “Viaggiare in Perù”.


DA SAPERE...

I percorsi più lunghi sono coperti da voli aerei. L’itinerario è stato studiato con una serie di accorgimenti logistici nei trasferimenti al fine di consentirvi una graduale acclimatazione all’altitudine.


IN QUESTO VIAGGIO IL PATRIMONIO UNESCO

• Centro storico di Lima
• Centro storico di Arequipa
• Città di Cusco
• Machu Picchu
• Linee e geoglifici di Nasca


 

Questo viaggio prevede le seguenti partenze di gruppo

  • Giovedì, 26 Dicembre 2019
  • Estensioni

    QUOTAZIONI E PARTENZE SU RICHIESTA - 5 giorni
    QUOTAZIONI E PARTENZE SU RICHIESTA - 4 giorni
    QUOTAZIONI E PARTENZE SU RICHIESTA - 7 giorni

    PERÙ - CAPODANNO A MACHU PICCHU

    Quote a partire da € 3.985 - 11 giorni

    • Pochi paesi al mondo vantano una complessità archeologica e storica come il Perù, il succedersi di misteriose civiltà e di epiche vicende umane, l’intreccio di popoli mossi dalla passione per il sacro e dalla vocazione per il mistero. Giorno dopo giorno ci sorprenderemo a chiederci quali musiche risuonavano durante gli antichi riti pagani, perché la città perduta degli Incas fu abbandonata, chi costruì i grandiosi terrazzamenti di Pisac. Nei mercati andini, lungo i campi coltivati a mais e orzo, sulle isole del Lago Titicaca le genti delle Ande ci offriranno un sorriso, una tela ricamata, una piccola storia eroica.

       

      Giorno per giorno...

       

      1° GIORNO
      ITALIA – LIMA
      Partenza con volo di linea per Madrid. Proseguimento con il volo per Lima, con arrivo al mattino del giorno seguente.

       

      2° GIORNO
      LIMA: IL CENTRO COLONIALE, IL MUSEO LARCO HERRERA
      Arrivo a Lima nella prime ore del mattino, trasferimento e sistemazione in hotel. Tempo a disposizione.  In mattinata visita del centro storico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Sosta presso Plaza San Martin dalla quale, percorrendo la strada pedonale chiamata “Jiron de la Union”, raggiungiamo Plaza de Armas, su cui si affacciano il Municipio, il Palazzo Presidenziale e la Cattedrale. Visita della Chiesa di San Francisco, dell’annesso monastero con il bellissimo chiostro. Proseguimento per il Museo Larco Herrera e pranzo nell’elegante ristorante “Café del Museo”, situato all’interno della mansione coloniale che ospita l’esclusiva collezione. Nel pomeriggio visita del museo, una collezione privata di ori e ceramiche unici nel suo genere attraverso i quali si ripercorre la storia dell’antico Perù, con una particolare attenzione alle culture preincaiche Moche e Chimù. Rientro in hotel. Resto del pomeriggio libero.
      Mezza pensione che include il pranzo. 

       

      3° GIORNO
      LIMA – PARACAS – ESCURSIONE NELLA RISERVA NATURALE
      (Da Lima a Paracas 240 km, 3 ore circa)
      Al mattino partenza per Paracas seguendo la strada Panamericana che corre tra i paesaggi lunari della pampa desertica. Costeggiando l’Oceano Pacifico si prosegue in un ambiente desertico caratterizzato da sconfinate spiagge isolate battute dalle onde dell’oceano e alte dune di sabbie interrotte da fertili vallate trasversali, vere e proprie oasi fluviali nel mezzo del deserto. Sosta a Pisco dove, in presenza di condizioni meteorologiche favorevoli, è possibile effettuare il sorvolo delle “linee di Nasca”, gigantesche figure di animali come il colibrì, il condor, la scimmia o forme geometriche come spirali, triangoli, trapezi, tracciate nel deserto rimuovendo uno strato di pietrisco grigio e lasciando affiorare il suolo chiaro, rimaste intatte per quasi duemila anni. Al termine del sorvolo proseguimento per Paracas, arrivo e sistemazione in hotel con una stupenda vista sulla baia di Paracas. Nel pomeriggio escursione all’interno dell’unica riserva naturale della costa peruviana, con una prima sosta presso il centro d’interpretazione. Proseguiamo attraverso una zona desertica dove ci attende un’esplosione d’intensi colori che vanno dall’ocra delle dune di sabbia al blu cobalto del mare. Costeggiamo l’oceano fino a raggiungere isolate spiagge e villaggi di pescatori. Rientro a Paracas accompagnati dallo spettacolo del tramonto sull’oceano.
      Mezza pensione che include la cena.

       

      4° GIORNO
      PARACAS: visite delle isole ballestas – lima – AREQUIPA
      Al mattino si effettua un’escursione in barca alle isole Ballestas, castelli di roccia che emergono come d’incanto dall’oceano, patria di immense colonie di uccelli tra cui cormorani, pellicani, martin pescatore e gabbiani oltre che habitat naturale di animali della fauna antartica quali pinguini di Humboldt, leoni marini e foche. Durante la navigazione si può ammirare il grandioso candelabro scavato in un’enorme duna. Dopo l’escursione ritorno a Lima percorrendo la Panamericana in senso contrario. Trasferimento in aeroporto e partenza per Arequipa, fondata nel 1540 e situata nella fertile valle del fiume Chili a 2335 metri di altitudine. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.
      Prima colazione e pernottamento. 

       

      5° GIORNO
      AREQUIPA: VISITA DELLA CITTÀ E DEL CONVENTO DI SANTA CATALINA
      Arequipa è una città coloniale bella e raffinata, ricca di edifici religiosi con portali, chiostri e pulpiti lignei di rara bellezza. La sua preziosa architettura ricamata nel sillar, un’arenaria dalla tonalità chiara e delicata, le ha conferito il soprannome di “Ciudad blanca”. Mattinata dedicata alla visita delle sue testimonianze coloniali: la Plaza de Armas con gli eleganti porticati, la Chiesa de la Compañia, le residenze dell’antica nobiltà spagnola e il Monastero di Santa Catalina, il più importante monumento religioso del Perù. Fondato nel 1580, questo complesso è un vero e proprio gioiello coloniale con chiese, chiostri, cortili, pinacoteche private, ampi saloni e refettori dove, sino al 1970, le suore vivevano in condizioni di totale clausura. Pomeriggio a disposizione per passeggiate o acquisti. In serata cena al ristorante Zig Zag, dove in un ambiente caldo e accogliente si potranno degustare le specialità della zona tra cui la carne di Alpaca.
      Mezza pensione che include la cena. 

       

      6° GIORNO
      AREQUIPA – CUSCO – VALLE SACRA DEGLI INCAS – MACHU PICCHU PUEBLO
      Al mattino presto trasferimento in aeroporto e partenza per la città di Cusco, situata a 3350 metri di altitudine. Per consentire una migliore acclimatazione all’altitudine proseguiamo immediatamente verso la Valle Sacra degli Incas situata a 2800 metri. Sosta presso il paese di Pisac le cui rovine, circondate da poderosi terrazzamenti, sono considerate uno degli esempi più pregevoli dell’architettura incaica. La particolarità di questo complesso è di presentare un insieme di siti archeologici tra cui si annoverano grandiosi terrazzamenti che seguono armoniosamente le curve dei pendii montagnosi, collegati da un sistema di sentieri protetti da muretti a secco, lungo i quali furono costruiti diversi magazzini agricoli con tecniche particolarmente ingegnose per la conservazione dei prodotti. Nel corso della giornata si percorre gran parte della Valle Sacra degli Incas, costeggiando il fiume Urubamba e superando i paesi di Calca e Wayllabamba fino a giungere al paese di Ollantaytambo. Trasferimento alla stazione del treno e partenza in treno per Machu Picchu Pueblo (ex Aguas Calientes). Il percorso, di un’ora e mezza circa, si snoda lungo l’ampia vallata per poi fare ingresso nell’ambiente selvaggio dell’alta valle dell’Urubamba con ripide pareti rivestite di fitta vegetazione. Arrivo e sistemazione in hotel.
      Mezza pensione che include la cena. 

       

      7° GIORNO
      MACHU PICCHU PUEBLO – LA CITTADELLA DI MACHU PICCHU – CUSCO
      Al mattino presto percorso di una decina di chilometri in minibus per Machu Picchu, situata a 2350 metri di altezza. Accompagnati dalla luce radente delle prime ore del mattino si visita l’incredibile complesso archeologico scoperto dallo storico nord americano Hiram Bingham. Visita dei diversi settori della città perduta degli Incas, il tempio del sole, la zona presumibilmente abitata dai sacerdoti o nobili, il tempio delle tre finestre, l’Intihuatana. Nel primo pomeriggio rientro a Machu Picchu Pueblo e proseguimento in treno per Ollantaytambo, arrivo e trasferimento a Cusco con mezzo privato. Sistemazione in hotel.
      Prima colazione e pernottamento. 

       

      8° GIORNO
      CUSCO: VISITA DELLA CITTA' E AI RESTI ARCHEOLOGICI CIRCOSTANTI 
      La città andina, antica capitale dell’Impero degli Incas, è oggi considerata la capitale archeologica del Sud America. In mattinata visita della fortezza di Sacsayhuaman, un’immensa costruzione su tre livelli da cui si gode di una spettacolare vista sulla città di Cusco. Proseguimento per i centri cerimoniali di Quenco e Tambomachay. Proseguimento della visita con l’elegante Plaza de Armas, la “Cuesta di San Blas” con il grande palazzo inca di Hatun Rumi Cancha, il “Recinto delle Pietre” dove si osserva la famosa “pietra dei dodici angoli”, un enorme blocco granitico con 12 angoli perfettamente incastrati in un muro a secco. Proseguimento con la Cattedrale e il tempio di Koricancha o “tempio del sole”, il più importante luogo di culto al tempo degli Incas, sulle cui fondamenta è stato costruito il Convento di Santo Domingo. Pomeriggio a disposizione per visite facoltative e acquisti. Cena in ristorante affacciato sulla scenografica Plaza de Armas.
      Mezza pensione che include la cena. 

       

      9° GIORNO
      CUSCO – ANDAHUAYLILLAS – RAQCHI – LA RAYA – PUNO
      Partenza al mattino per la località di Puno percorrendo a ritroso la strada affrontata dai discendenti degli Incas molti secoli fa. Nel corso della giornata si attraversano grandi vallate e aridi altopiani dominati dai maestosi scenari della cordigliera andina. Lasciata la città di Cusco si visita la seicentesca chiesa di Andahuaylillas, considerata per i suoi meravigliosi affreschi “la Cappella Sistina del Sud America”. Un’ottantina di chilometri più a sud, nei pressi della località di Raqchi, si visita il tempio dedicato al dio Viracocha, costituito da una serie di costruzioni in pietra e fango uniche nel suo genere nell’area andina. Visita delle fontane sacre e delle “colcas”, magazzini alimentari probabilmente costruiti per rifornire in caso di siccità la zona sud dell’impero chiamata Collasuyo dal nome della cultura pre-inca Colla. Sosta sul colle La Raya (4319 m), il punto di massima altezza di fronte ai ghiacciai perenni della Cordigliera Vilcanota. Proseguimento per la città di Juliaca attraverso lo sconfinato altopiano. Arrivo a Puno, situata a 3827 metri sulle sponde del Titicaca, e sistemazione in hotel.
      Mezza pensione che include la cena.

       

      10° GIORNO
      PUNO – ESCURSIONE SUL LAGO TITICACA: TAQUILE E ISOLE UROS – JUALIACA - LIMA
      Al mattino partenza per la navigazione sul lago Titicaca approdando alle cosiddette “isole galleggianti”, piattaforme realizzate ammucchiando fasci di totora, un particolare tipo di giunco che cresce sulle sponde del lago. Su queste isole in passato viveva un’etnia chiamata Uros, oggi sono popolate in prevalenza da abitanti di lingua Aymara che vivono di pesca e vendita di prodotti artigianali. Proseguimento per l’isola di Taquile, una delle più grandi, inserita al centro dell’immenso bacino blu cobalto del grande lago sacro degli Incas. Esibizione di tessuti locali considerati dall’Unesco Patrimonio immateriale dell’Umanità, tra cui il famoso calendario dove per mezzo di 12 diversi simboli si narrano le vicende della società dell’isola dalla semina al raccolto alle migrazioni stagionali. Passeggiata sull’isola rivestita di terrazzamenti da cui si gode un magnifico scorcio sul paesaggio circostante. Nel pomeriggio rientro a Puno. Proseguimento per l’aeroporto di Juliaca e partenza con il volo per Lima. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel situato di fronte all’aeroporto.
      Mezza pensione che include il pranzo in piccolo ristorante in casa locale. 

       

      11° GIORNO
      LIMA – ITALIA
      Prima colazione. In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di rientro in Italia, via Madrid.


      PARTENZE DI GRUPPO

       

      Quote individuali con assistenza di accompagnatore locale parlante italiano a partire da 10/12 partecipanti: 

      PARTENZA 2019

      In doppia

      Supplemento
        singola

      Dal 26 Dicembre al 6 Gennaio 2020

      € 3985,00

      € 750,00

       

      Cambio applicato: 1 USD = 0,8472 EUR

      Quote dei servizi a terra e tariffe aeree valide fino al 31/12/19 

       

      LA QUOTA COMPRENDE

      ● I passaggi aerei internazionali con voli di linea AIR EUROPA da/per Milano ed i voli interni (classe di prenotazione speciale per gruppi), 23 kg di franchigia bagaglio ● I trasferimenti con vetture o bus a seconda del numero di partecipanti ed il percorso in treno per/da la stazione di Machu Picchu Pueblo in carrozze di prima classe (Treno Vistadôme) ● Sistemazione negli alberghi indicati in apertura al tour ● I pasti dettagliati nel programma (la prima colazione è di tipo americano) ● Visite ed escursioni come da programma ● Ingressi durante le visite guidate ● Assistenza di accompagnatore locale parlante italiano a partire da 10 partecipanti • Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura).

       

      LA QUOTA NON COMPRENDE

      ●Le tasse aeroportuali e di sicurezza (Euro 540 circa) e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco ● Sorvolo facoltativo delle linee di Nasca da Pisco (consigliata la prenotazione dall’Italia - Euro 290,00 circa) ● Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote ●Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

       

      NOTA BENE

      ● Il trasferimento da Cusco a Puno è privato e include la guida parlante italiano fino al sito di Raqchi (a partire da 10 partecipanti)
      ● Sul treno che conduce a Machu Picchu Pueblo è consentito il trasporto di un solo bagaglio a mano, occorre pertanto portare con sè il necessario per un pernottamento. I restanti bagagli verranno consegnati direttamente dal nostro staff all’hotel previsto la notte successiva.
      ● Navigazione sul lago Titicaca ed escursione alle Isole Ballestas: il servizio si effettua con imbarcazione in condivisione con altri turisti anche di diversa nazionalità ma, per i clienti Tucano, è prevista la guida privata parlante italiano.
      ● Nelle partenze di gruppo, per motivi logistici ed organizzativi, non è possibile effettuare la Salita al Huayna Picchu o Montaña Vieja

      ● Importante
      Il Ministero del Turismo peruviano ha introdotto di recente il numero chiuso per regolamentare l’accesso giornaliero al Complesso Archeologico di Machu Picchu al fine di ridurre l’impatto sul fragile ambiente di uno dei siti archeologici più visitati al mondo. A tutti i viaggiatori Il Tucano Perù garantisce la possibilità di accedere al sito. Vi consigliamo di prenotare il viaggio con un buon anticipo.

       

    RESPONSABILITà

    CONCEPT STORE

    TWITTER FEEDS

    Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

    Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
    Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop