Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

6 giorni


UN VIAGGIO PER...

Un viaggio per chi desidera regalarsi la magia dell’Islanda in inverno e scoprirne gli spettacolari paesaggi, plasmati dagli eventi vulcanici, dai ghiacciai, dalle acque e dal vento. Un tour breve ma entusiasmante che, con un po’ di fortuna, ci regalerà l’incanto dell’aurora boreale.


I vostri alberghi

Reykjavik: Klettur Hotel 3*
Selfoss: Fosshotel Glacier Lagoon 4*

(vedere il NOTA BENE "Sistemazioni alberghiere").

 

Mezzi di trasporto

Minibus o autobus, a seconda del numero di partecipanti.


 

Da sapere

Trattandosi di un fenomeno naturale, non è possibile garantire l’osservazione delle aurore boreali. Condizioni quali l’attività magnetica o le nuvole possono infatti compromettere il verificarsi o la visione delle aurore.


 

Quando partire

Dai primi di dicembre a metà marzo, ossia il periodo in cui è possibile osservare le aurore boreali. Per approfondimenti sul clima nei vari periodi dell’anno, fare riferimento alla pagina “Informazioni prima di partire”.


 

In questo viaggio il patrimonio UNESCO

- Parco nazionale di Thingvellir


 

 


 

ISLANDA - DAI GHIACCIAI AI CAMPI DI LAVA INSEGUENDO LE AURORE BOREALI

Quote a partire da € 1470 - 6 giorni, partenze a date fisse
TOUR IN CONDIVISIONE

  • Pochi fenomeni naturali catturano l’immaginazione come l’aurora boreale: un drappo verde che danza all’orizzonte o un fascio di luce scarlatta che attraversa il cielo. L’Islanda, tra paesaggi incantati, crateri di vulcani estinti e tonanti cascate ci potrebbe regalare lo spettacolo delle luci del Nord: irresistibile meraviglia che infiamma le notti e strega i suoi spettatori. La singolarità di questo Paese si può misurare già dal nome della capitale, Reykjavik: tre modi diversi di esprimere la lettera “i” in una sola parola. Una lingua fossile, che ha protetto le proprie radici con tenacia, opponendosi nei secoli all’introduzione di parole straniere, un luogo magico, diverso da tutto il resto del mondo, fatto di lava, di ghiaccio, di acqua. Acqua che cade, che scende, che scorre, bianca o cerulea, tumultuosa quando precipita in cascate, dolce quando accarezza il corpo in un lago termale naturale. Questo viaggio permette di scoprire un’Islanda incantata: la costa meridionale, che offre gli scenografici contrasti tra le tonalità nere delle rocce basaltiche e il blu del mare, oltre alla suggestiva visione di geyser e tonanti cascate. Se poi le notti saranno rischiarate dall’aurora boreale, la magia sarà assicurata.

     

    Giorno per giorno

     

    1° Giorno
    ITALIA - REYKJAVÍK
    Partenza con volo di linea. All’arrivo, trasferimento con la navetta Flybus per il centro della città di Reykjavik e sistemazione in hotel. Tempo a disposizione.
    Pernottamento.

     

    2° Giorno
    REYKJAVIK - circolo d'oro - secret lagoon - selfoss
    Partenza per la visita al Centro Aurore Boreali per imparare qualcosa in più su questo spettacolare fenomeno naturale. Quindi, partiamo verso la Secret Lagoon, una laguna termale autentica, ove potrete fare il bagno e rilassarvi. La tappa successiva è costituita dal belvedere dal quale si ammira la cascata di Gullfoss: la famosa “Cascata d’oro”. Le acque tumultuose del fiume Hvitá precipitano da alcune balconate di basalto per 37 metri, all’interno di una profonda gola che squarcia l’altopiano; ed il Geyser di Strokkur che erompe ogni 5-10 minuti in una colonna d’acqua bollente e vapori alta una ventina di metri.Ci dirigiamo infine verso il Parco nazionale di Thingvellir, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Qui, sulle sponde del lago Thingvallavatn, nell’anno 930 si riunì l’Althing, considerato uno dei primi parlamenti al mondo, se non il primo. Anche Thingvellir è una zona di intensa attività tettonica: questa vasta pianura lavica è in effetti uno dei punti in cui le due metà dell’isola si stanno separando. Lo attestano le numerose fratture che segnano il terreno, in una delle quali precipita la bella cascata di Öxarárfoss. Infine, arrivo a Selfoss e sistemazione in hotel.
    Mezza pensione che include la cena.

     

    3° Giorno
    selfoss - costa meridionale - kikjubaejarklaustur
    In mattinata potremo ammirare una delle più celebri cascate islandesi: la grandiosa Skogafoss, senza dubbio una delle più fotogeniche dell’isola, con il suo tonante muro d’acqua alto 60 metri; e la spiaggia nera di Reynisfjarra, celebre per la sua sabbia nera come la pece e per le colonne basaltiche di ogni forma e dimensione. Successivamente, arrivo a Kirkjubaejarklaustur e sistemazione in hotel. Dopo cena ci attende l’escursione per l’avvistamento delle aurore boreali Quando sarà buio, avremo ottime possibilità di osservarle: le zone in cui ci troveremo sono perfette per assistere a questo grandioso fenomeno naturale, visibile solo a queste latitudini.
    Mezza pensione che include la cena.


    4° Giorno
    skaftafell - laguna glaciale di jokulsarlon
    La giornata inizia con la visita al Parco Nazionale di Skaftafell da dove si gode la vista dell’Öræfajökull (2119 metri), la più alta vetta dell’isola. La vegetazione del Parco, se rapportata a quella islandese in genere, si può definire rigogliosa, costituita da una brughiera di piante nane e fiori selvatici che si spingono fino ai piedi del ghiacciaio, alternandosi alle nere distese dei sandir, le scure distese sabbiose caratteristiche dell’isola; e lo Skaftafellsjökull. Proseguiamo verso la famosa e spettacolare laguna glaciale di Jökulsarlon, formatasi in tempi recenti in seguito allo scioglimento di parte del Vatnajökull. L’autentica attrattiva del lago è costituita dai numerosi iceberg che ne solcano le gelide acque, sorprendenti per la gamma di colori che li caratterizza: accanto a quelli del tutto candidi se ne vedono infatti di blu, azzurri, giallastri per la presenza di solfuri e perfino di neri a causa della cenere vulcanica inglobata in essi. Dopo cena un’ulteriore escursione per osservare le aurore.
    Mezza pensione che include la cena.

     

    5° Giorno
    kirkjubaejarklaustur - hveragerdi - reykjavik
    In mattinata si raggiunge la piccola città di Hveragerdi, conosciuta per la sua attività geologica. Quindi proseguimento per  Strandarkirkja, chiamata anche “la chiesa del miracolo”. Giungiamo infine a Reykjavík. Sistemazione in hotel e tempo a disposizione. Suggeriamo la visita alla celebre Bláa Lónid, o Laguna Blu, nella penisola di Reykjanes: l’area geotermale, situata in mezzo a vasti campi di lava, è celebre per la sua spa e il laghetto di acque termali, ricche di proprietà benefiche. Chi lo desidera, potrà fare un bagno tonificante nelle sue acque calde, color del turchese: circondati dalla neve e avvolti dai vapori, vivrete un’esperienza assolutamente indimenticabile.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    6° Giorno
    REYKJAVÍK - ITALIA
    Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto con il servizio della navetta Flybus e partenza per l’Italia.

        


     Partenze a date fisse

     

    partenze gruppo 2020

    Dal 13 al 18 Febbraio
    Dal 20 al 25 Febbraio
    Dal 27 Febbraio al 1 Marzo
    Dal 6 al 11 Marzo
    Dal 13 al 18 Marzo



    Quote individuali (voli internazionali esclusi):

     PARTECIPANTI

    In doppia

    Supplemento
    singola

     Base 2 partecipanti € 1470,00 € 545,00

    Quote dei servizi a terra valide fino al 31/03/20

    La quota comprende

    • Trasferimenti in navetta "Flybus" da/per aeroporto a Reykjavik, tutti i trasferimenti durante le visite in formula SIB (vedere "nota bene" in calce) • Sistemazione in hotel di categoria 3 stelle a Reykjavik e 4 stelle a Selfoss • I pasti dettagliati nel programma • Visite ed escursioni descritte nel programma • Assistenza di guida locale parlante italiano • Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura)

    La quota non comprende

    • I passaggi internazionali Italia/Reykjavik e viceversa (vedere "nota bene" in calce) • Le tasse aeroportuali e di sicurezza e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco • Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote • Ingresso alla Laguna Blu • Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

    Nota bene

    ● La tariffa dei voli internazionali sarà fornita al momento della prenotazione.

    Servizi in formula SIB
    La formula SIB (Seat in Bus) prevede che durante i trasferimenti, le visite ed escursioni i partecipanti vengano a far parte di gruppi costituitisi localmente e formati da persone che possono essere di diverse nazionalità. I componenti dei gruppi così costituiti potrebbero essere anche numerosi.

    • Sistemazioni alberghiere
    Fuori dalle città di Reykjavik ed Akureyri, esistono piccoli alberghi e guest-house, differenti tipologie di sistemazioni concentrate in determinate aree a volte distanti fra loro.  Queste strutture si trovano in piccoli villaggi immersi nella natura dove si giunge la sera al termine delle visite in tempo per la cena e il pernottamento.  Quando si effettua un viaggio in Islanda, si deve tenere conto che l’indicazione delle varie località previste nel programma, si riferisce “nell’area di / nella regione di”: ad esempio, un hotel a VIK può trovarsi anche a 2 ore dal villaggio stesso. Lo standard qualitativo delle strutture fuori dalla capitale può variare molto indipendentemente dalla classificazione ufficiale. Nelle zone più isolate, sono piuttosto semplici e si richiede pertanto un buon spirito di adattamento. La scelta delle sistemazioni e l’ordine delle visite dipendono dalla disponibilità alberghiera.

    Termini di pagamento e condizioni di recesso

    • In fase di prenotazione saranno comunicati termini e condizioni che eventualmente differiscano da quelli elencati nella Scheda Tecnica del catalogo.

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop