Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

13 giorni

 


UN VIAGGIO PER... 

Per il viaggiatore che desidera conoscere non solo le località più note e rappresentative di una crociera lungo il Nilo, ma anche le mete meno frequentate: tutto il Nilo da Aswan al Cairo per scoprire i misteri dell’Egitto dei faraoni. 


SISTEMAZIONE A BORDO DELLA MOTONAVE

Durante la navigazione sul Nilo sistemazione a bordo della motonave Mövenpick MS Darakum, di categoria 5*.


Per maggiori informazioni sulla motonave consultare il paragrafo "Migliore ospitalità" 

 

Mezzi di trasporto

Bus per i trasferimenti.


Da sapere

Un viaggio davvero unico: Alto, Medio e Basso Egitto, tutto in un'unica crociera a bordo di una lussuosa e confortevole motonave. Prevede, a seconda della data di partenza, 12 notti a bordo da Aswan al Cairo oppure 14 notti dal Cairo ad Aswan. Il programma di 14 notti include, oltre alle visite illustrate in questo programma, la necropoli di Saqqara, El-Ashmunein (l’antica Ermopoli) e una sosta a bordo della motonave dinanzi al monastero del principe Tawdrous ad Assyut. 


 Quando partire

Tutto l’anno, anche se la stagione più favorevole è quella compresa da Settembre a Maggio. Per approfondimenti sul clima nei vari periodi dell’anno, fare riferimento alla pagina “Informazioni prima di partire - Egitto”.


 

In questo viaggio il patrimonio UNESCO

- La città storica del Cairo
- Menfi e le sue necropoli (Giza)
- L’antica Tebe con le sue necropoli
- I monumenti nubiani di Philae


 

EGITTO CLASSICO – ALTO, MEDIO E BASSO EGITTO: IN CROCIERA DA ASWAN AL CAIRO

Quote a partire da € 4.880 - 13 giorni
TOUR IN CONDIVISIONE

  • Giorno per giorno

     

    1° GIORNO
    ITALIA – IL CAIRO – ASWAN
    Partenza dall’Italia con volo di linea per Il Cairo. Arrivo nella capitale egiziana e proseguimento in aereo per Aswan. Arrivo, trasferimento e sistemazione nella cabina riservata a bordo della motonave. Pernottamento.

     

    2° GIORNO
    ASWAN
    Mattinata dedicata alla visita al tempio tolemaico di Philae, dedicato alla dea Iside, e sosta alla Grande Diga. Quando nel VI secolo d.C. l’imperatore Giustiniano impose la chiusura del tempio pagano, i cristiani si accanirono sulle belle strutture del tempio, in particolare sulle raffigurazioni di Hathor e Iside, scalpellandole. Nonostante ciò, l’edificio è ben conservato. Il tempio di Philae fu oggetto di una imponente opera di recupero e trasferimento dell’intero complesso dall’isola di Philae ad Agilkia quando il completamento della diga di Aswan nel 1933 provocò l’innalzamento del livello delle acque e la conseguente sommersione del complesso dei templi. Negli anni Sessanta, sotto il patrocinio dell’UNESCO, fu deciso di isolare con una diga il tempio, che venne smontato e rimontato perfettamente ad Agilkia, a circa 500 metri di distanza. Un’opera titanica che ci consente oggi di potere apprezzare la magnificenza della struttura, i cortili colonnati, i bassorilievi. Nel pomeriggio visita del Museo Nubiano dove è esposta una collezione di manufatti e reperti nubiani che vanno dall’epoca preistorica fino ai tempi della costruzione della Diga, passando per l’era faraonica, l’avvento dei cristiani e dell’Islam. In serata spettacolo nubiano a bordo della motonave.
    Pensione completa a bordo.

     

    3° GIORNO
    ASWAN - KOM OMBO - EDFU
    Inizio della navigazione verso Kom Ombo e nel pomeriggio visita del tempio, insolitamente posto sulla sommità di una collina e dedicato a due divinità, il dio coccodrillo Sobek e il dio falco Horus. Proseguimento della navigazione verso Edfu, dove si attracca in serata.
    Pensione completa a bordo.

     

    4° GIORNO
    EDFU – ESNA - LUXOR
    Al mattino discesa a terra per la visita del Tempio di Horus a Edfu, terminato in epoca tolemaica. Dedicato al Dio Sole, protettore dei faraoni, questo complesso era secondo per grandezza solo a quello di Karnak. Anch’esso è costituito da grandi spazi, cortili di dimensioni via via sempre più ridotte sino alle sale ipostile che precedono la cella che custodisce il luogo più sacro. Reimbarco e resto della giornata in navigazione verso Luxor con passaggio della chiusa di Esna.
    Pensione completa a bordo. 

     

    5° GIORNO
    LUXOR: LA NECROPOLI DI TEBE, I TEMPLI DI KARNAK E LUXOR
    Mattinata dedicata alla visita della Necropoli di Tebe con la Valle dei Re e delle Regine, sulla riva sinistra del Nilo, la sponda dedicata al regno dei morti. Del tempio di Amenofi III oggi rimangono solo due enormi statue assise del faraone, alte 20 metri e chiamate Colossi di Memnone. Scopriamo quindi il grandioso tempio della Regina Hatschepsut, che detenne il titolo di faraone nella XVIII Dinastia. Nella Valle dei Re si trovano le tombe dei sovrani della XVIII, XIX e XX Dinastia, scavate nella roccia calcarea. La maggior parte delle 63 tombe finora scoperte è decorata con vivacissimi affreschi policromi, che di solito hanno per soggetto le varie fasi del viaggio affrontato dal defunto nell’aldilà. Si prosegue per la Valle delle Regine dove si trovano oltre 70 tombe scavate a partire dalla XVIII Dinastia (ossia attorno alla metà del XVI secolo a.C.), destinate ad accogliere le spoglie mortali delle consorti reali, dei principi e delle principesse di sangue reale. Nel pomeriggio visita dell’immenso Tempio di Karnak, le cui rovine lasciano indovinare un vero labirinto di colonnati, cortili, obelischi, viali di sfingi con la testa d’ariete iniziati sotto la XVIII Dinastia, ai quali furono aggiunti templi e altre costruzioni fino all’età tolemaica. Proseguimento per la visita di Luxor, nome attuale dell’antica Tebe, che fu definita da Omero “la città dalle cento porte” per la quantità di carovane che vi giungevano, una città grandiosa, arricchita da monumenti celebrativi della potenza dei faraoni delle Dinastie del Medio Regno.
    Pensione completa a bordo.                                     

     

    6° GIORNO
    LUXOR – DENDERA - NAGA HAMMADI
    Navigazione per Qena dove si sbarca per la visita del Tempio di Dendera, celebre soprattutto per il grandioso tempio dedicato alla dea Hathor e fatto erigere da Tolomeo IX Sotere II (117-106 a.C.). Rientro in nave e proseguimento della navigazione verso Naga Hammadi dove si attracca per il pernottamento.
    Pensione completa a bordo.                                     

     

    7° GIORNO
    NAGA HAMMADI - ABYDOS - SOHAG
    Navigazione per El Balyana dove si sbarca per la visita di Abydos, nell’antichità un importantissimo centro religioso collegato al culto dei morti: gli Egizi ritenevano che in questo luogo si trovasse la tomba del dio Osiride e perciò vi si recavano in pellegrinaggio. Il monumento oggi più interessante è il tempio eretto da Sethi I (1304-1290 a.C.) e portato a termine dal figlio Ramses II. Dietro al tempio si trova un cenotafio ipogeo noto come Osireion, oggi scoperchiato, al quale si giungeva tramite un lungo corridoio; la sua struttura simboleggiava le acque primordiali e, al centro, la collina primigenia dalla quale aveva avuto origine il mondo. Anche Ramses II si fece costruire ad Abydos un tempio funerario: l’edificio, di dimensioni più ridotte rispetto a quello del padre, è però assai meno conservato. Rientro a bordo. Dopo la cena si terrà a bordo il “Galabeya Party” e un assaggio di vini egiziani.
    Pensione completa a bordo.                              

      

    8° GIORNO
    SOHAG - TEL EL AMARNA
    Navigazione verso Asyout, nel Medio Egitto. Passaggio della diga e arrivo a Tel El Amarna, l’antica Akhetaton, la capitale del regno di Akhenaton, ossia Amenofi IV (1372-1354 circa a.C.), il faraone “eretico”, marito di Nefertiti, che cambiò nome e abbandonò il culto delle tradizionali divinità egiziane per imporne uno solo, quello di Aton. Visita dell’Amarna Visitor Centre che ospita riproduzione di case, quartieri e della tomba reale dell’antica città. Rientro a bordo e piccolo corso di cucina araba.
    Pensione completa a bordo.                                 

     

    9° GIORNO
    TEL EL AMARNA - MINYA
    Mattinata dedicata alla visita della Necropoli di Amarna: scopriremo l’area settentrionale con le tombe di Ahmose, Merye, Pentu, Panehesy e la tomba reale di Akhenaton. Si visita inoltre il grande palazzo reale e il piccolo e grande tempio di Aton. Nel pomeriggio visita di Tuna El Gebel: Tuna era la necropoli di Ermopoli Magna, la città del dio Thot. I punti di grande interesse sono la vasta necropoli di animali e le tombe monumentali tra cui quella di Petosiri, sommo sacerdote di Thot. Rientro a bordo e navigazione per Minya. Spettacolo folcloristico a bordo.
    Pensione completa a bordo.                                     

     

    10° GIORNO
    MINYA - BENI HASSAN - BENI SUEF
    In mattinata escursione a Beni Hassan dove, scavate nelle falesie della sponda est del Nilo, sorgono le tombe rupestri di età faraonica, anteriori e meno elaborate rispetto a quelle della Valle dei Re, ma ugualmente suggestive. Le tombe aperte al pubblico sono quelle di Baquet III, gran dignitario della Gazzella, di Khnumhotep III, particolarmente ricca, e di Amenemhet con la consorte Hepetet, sacerdotessa di Hathor, vissuti al tempo di Sesostri I. In quest’ultima tomba ci sono anche raffigurazioni di scene di guerra e di sport violenti, quali lotta e pugilato. Rientro in nave e proseguimento della navigazione verso Beni Suef.
    Pensione completa a bordo.                 

     

    11° giorno
    BENI SUEF - IL CAIRO
    Navigazione verso Il Cairo dove, nel pomeriggio, si sbarcherà per la visita della parte più antica della città, il quartiere Copto: vedremo la chiesa “sospesa”, così chiamata perché sembra poggiare sulla struttura dell’antica fortezza romana di Babilonia, il Museo copto che raccoglie reperti che illustrano il periodo in cui, nell’intero bacino mediterraneo, le divinità pagane greche, romane ed egizie, vennero soppiantate dal credo e dalle immagini sacre del Cristianesimo. Segue la visita della Sinagoga di Ben Ezra. Rientro a bordo. Dopo cena spettacolo di musica orientale.
    Pensione completa a bordo.                 

     

    12° giorno
    IL CAIRO
    Mattinata dedicata alla visita alla piana di Giza dove si trovano le piramidi di Cheope, Chefren e Micerino e la Sfinge, figura mitologica con la testa di un uomo e il corpo di un leone. Nel pomeriggio visita del Museo Egizio che raccoglie la più ricca collezione al mondo dell’epoca faraonica. Rientro a bordo.
    Pensione completa a bordo.                 

    Nota bene:

    L’ingresso alla Grande Piramide e al Museo della Barca Solare non sono inclusi e facoltativi, così come l’ingresso alla Sala delle mummie del Museo Egizio.

     

    13° GIORNO
    IL CAIRO – ITALIA
    Prima colazione. Sbarco, trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di rientro in Italia.


     

    PARTENZE INDIVIDUALI A DATE FISSE

     

    DA ASWAN AL CAIRO - 13 giorni/12 notti di navigazione

    Quote individuali: 

    PARTENZE 2020

    In doppia

    Supplemento singola

    Supplemento upper deck

    in doppia

     13 febbraio

    € 5500,00

    € 2430,00

    € 500,00

     10 marzo, 5 aprile

    € 5175,00

    € 2200,00

    € 470,00

     1 maggio 

    € 4880,00

    € 2015,00

    € 440,00

     1 settembre

    € 5315,00

    € 2295,00

     € 480,00

     27 settembre, 23 ottobre 

    € 5470,00

    € 2400,00

    € 500,00

     

    DAL CAIRO AD ASWAN - 15 giorni/14 notti di navigazione

    Quote individuali: 

    PARTENZE 2020

    In doppia

    Supplemento singola

    Supplemento upper deck

    in doppia

     25 febbraio, 22 marzo,  17 aprile  

    € 5955,00

    € 2570,00

    € 545,00

     13 maggio

    € 5600,00

    € 2350,00

    € 515,00

     13 settembre

    € 6130,00

    € 2685,00

    € 565,00

     9 ottobre, 4 novembre

    € 6300,00

    € 2800,00

     € 580,00

     

    Validità quote: 3 novembre 2020

     

    LA QUOTA COMPRENDE

    • Voli di linea Egyptair da Roma o Milano in classe economica speciale, bagaglio da stiva incluso • I voli interni (Cairo/Aswan o viceversa) • Tutti i trasferimenti in Egitto • Sistemazione sulla m/n Mövenpick MS Darakum • Sistemazione in cabina doppia su motonave di categoria 5 stelle durante la crociera • I pasti dettagliati nel programma • Visite ed escursioni come da programma • Gli ingressi previsti nel programma durante le visite guidate • Assistenza di guida locale parlante italiano • Visto d’ingresso • Tasse e percentuali di servizio in Egitto • Facchinaggi in nave • Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura). 

     

    LA QUOTA NON COMPRENDE

    • Le tasse aeroportuali e di sicurezza (Euro 280 circa sia da Milano sia da Roma) e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco • Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote • Bevande ai pasti • Mance al personale della nave e alla guida, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.  

     

    NOTA BENE

    L’ordine delle visite ed escursioni potrebbe essere modificato in loco per ragioni operative.

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop