Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

13 giorni

IN CROCIERA CON LA NAVE
SPIRIT OF ENDERBY


Da SAPERE
Le Curili si allungano dal Giappone alla penisola della Kamchatka, una catena di 30 isole vulcaniche dove è possibile avvistare moltissime specie di uccelli marini. Anche i mari sono ricchissimi di pesci e mammiferi. Raggiungiamo la Kamchatka, il fiume Zhupanova con i suoi verdi boschi e il suggestivo sfondo dei vulcani. Infine le isole Commander, dove vivono migliaia di uccelli, foche e otarie. Il tempo, imprevedibile, può condizionare il programma di alcune giornate. Va segnalato che luglio è il mese in cui nell’interno ci sono più zanzare. Ricordiamo che il clima è un fattore imperativo a queste latitudini, pertanto l’itinerario dipende dalle condizioni del mare e può subire modifiche in corso di navigazione: quello che vi presentiamo è, quindi, un itinerario di massima. La crociera viene effettuata a bordo della motonave Spirit of Enderby.

La vita a bordo:
le giornate a bordo scorrono veloci. Un ampio ponte ed un’area panoramica all’aperto consentono di ammirare dall’alto gli scenari durante la navigazione. A bordo si tengono inoltre conferenze ed incontri con esperti sulla fauna, la geologia e la storia di questi luoghi. Una o due volte al giorno, se le condizioni meteorologiche lo consentono, si scende a terra o si naviga tra le isolette a bordo di gommoni zodiac per le escursioni, che vengono effettuate generalmente in gruppi di circa dieci persone accompagnati da una guida naturalistica. Per le escursioni a bordo dei gommoni si consiglia di indossare dei pantavento impermeabili per ripararsi dagli spruzzi - inevitabili quando ci si siede sul bordo dei gommoni - e calzare stivali di gomma perché molto spesso lo sbarco è un “wet landing” cioè bagnato, non su un molo ma sulla battigia.


Quando partire…
Durante la stagione estiva. Il clima delle isole Curili è caratterizzato da forte umidità e nebbia persistente, mentre in Kamchatka le giornate sono calde (talvolta si sfiorano i 30 °C), con un clima dolce e umido. Qui il clima è temperato lungo le coste e continentale all’interno, dove le serate sono spesso fresche. Le temperature medie in luglio e agosto vanno da 10 a 20 °C. Il tempo, che resta pur sempre imprevedibile, può condizionare alcune tappe

ARTICO RUSSO - ISOLE REMOTE AL LARGO DELLA RUSSIA

Quote a partire da € 6.930 - 13 giorni
Partenze individuali a date fisse su richiesta

  • Giorno per giorno

    giorno 1
    Petropavlosk Kamchatsky - Inizio crociera
    Arrivo individuale a Petropavlovsk Kamchatsky. Nel pomeriggio imbarco sulla nave Spirit of Enderby e inizio della navigazione. A bordo si tengono conferenze che illustrano la storia delle esplorazioni e le caratteristiche geomorfologiche e naturalistiche dei luoghi che visiteremo. Mezza pensione che include la cena a bordo.

    giornO 2
    In navigazione
    Si naviga verso le isole Commander, in direzione est. Pensione completa a bordo. 

    giorni 3 E 4
    Isole Commander
    Arrivo alle isole Commander. L’arcipelago è formato dalle Bering Island, Medny Island e da una dozzina di piccole isolette rocciose. Queste isole remote sono state chiamate Commander in onore del grande esploratore Vitus Jonassen Bering, che realizzò la prima mappa della costa occidentale dell’Alaska. Bering pagò con la vita quest’impresa e fu sepolto sull’isola che prese il nome da lui. Le isole Commander sono ricche di scoperte. Altissima la concentrazione di mammiferi marini: le acque sono l’habitat di balene e di orche, sugli scogli si sono insediate quattro colonie con migliaia di foche, otarie e leoni marini. Un gran numero di uccelli ne popola inoltre le coste: i cormorani rossi, i fulmari del nord, i pulcinella di mare, i pulcinella dal ciuffo e mille altre specie. Nella tarda estate, alcune specie di funghi crescono sino a raggiungere dimensioni straordinarie. Le isole, che appartengono alla Riserva Naturale Kommandorsky, sono state nel 2002 incluse dall’Unesco nella lista delle Riserve della Biosfera. Visitiamo alcune baie, ognuna con le sue caratteristiche, numerosi luoghi di nidificazione degli eleganti murri. E a terra possibilità di vedere con un pò di fortuna le volpi polari, numerose su queste isole. Visita del villaggio di Nikolskoye con il locale museo e proseguimento della navigazione. Pensione completa a bordo.

    GIORNO 5
    il fiume Zhupanova
    La prossima tappa di questa crociera è il pittoresco estuario del fiume Zhupanova, con i suoi verdi boschi e il suggestivo sfondo dei vulcani. Numerosissime specie di uccelli hanno trovato rifugio nei pressi di questo fiume dove l’acqua è bassa e tranquilla. Con i nostri zodiac cerchiamo di risalirne il corso per scoprire l’affascinante ambiente naturale. Possibilità di sbarcare ed effettuare camminate nei dintorni. Pensione completa a bordo.

    giornO 6
    Penisola della Kamchatka
    Si prosegue in direzione sud lungo la costa orientale della Kamchatka, estrema propaggine orientale russa che si protende fra il 51° e il 60° parallelo Nord nel Pacifico settentrionale, terra di spettacolari geyser, di vulcani imponenti che si innalzano con i loro coni regolari dai bassi litorali o dalle pianure interne, di crateri e laghi color turchese, foreste e montagne, distese di tundra e tantissimi animali come l’orso bruno, le lontre di mare, i salmoni, il raro girifalco e altre centinaia di esemplari di uccelli, dove svernano all’inizio dell’autunno i grandi branchi di renne e il muflone nordico. Oggi dovremmo raggiungere il fiordo di Bukhta Russkaya, dove nidificano ariette becco lungo e nuotano lontre di mare. Nuovamente a bordo, si salpa per le isole Curili, navigando in direzione ovest. Pensione completa a bordo.

    giorni 7 - 12
    Isole Curili
    Giornate dedicate all’esplorazione dell’arcipelago vulcanico delle Curili, una collana di isole che forma una sorta di cordone naturale dall’isola di Hokkaido in Giappone sino all’estrema punta meridionale della penisola di Kamchatka. Le Curili sono conosciute per la grande concentrazione di uccelli di mare, leoni marini, lontre e numerose varietà di animali. Durante queste giornate la nave toccherà le isole maggiori dell’arcipelago. Il primo sbarco sarà effettuato sbarco sull’isola di Atlasova: qua si trova l’Alaid, il vulcano più elevato dell’arcipelago che raggiunge i 2340 metri di altezza. Fu la prima isola ad essere avvistata dagli esploratori cosacchi che raggiunsero questa regione alla fine del XVII secolo. Esploreremo anche l’isola di Onekotan dove, con una facile camminata, raggiungeremo il Lago Nero. Tutt’intorno, timidi fiori che sbocciano e meravigliose orchidee. Le isole di Toporkovy e di Ekarma – che esploreremo l'8° giorno - sono popolate da una miriade di uccelli marini. Sbarco sulla piccola isola di Matua, dove si trova un vulcano attivo la cui ultima eruzione risale al 2009. L’isola fu fortificata dai giapponesi durante la Seconda Guerra mondiale, che ne fecero un labirinto di trincee. Tra gli uccelli avvistabili qui vi sono il calliope e il labbo, la procellaria artica sulle coste di Ekarma. Il 9° giorno la navigazione prosegue verso sud sino all’isola Yankicha, la sommità di un vulcano sommerso. Il numero di pulcinella di mare che si possono ammirare qui è sorprendente, così come le alche minori crestate e le alche minori dalle redini. Se le condizioni del mare lo consentono, circumnavigheremo l’isola a bordo di zodiac. Quindi raggiungiamo l’isola di Simushir. Quest’area, sino a pochi anni fa, era una stazione sottomarina russa. Il 10° giorno esploreremo l’isola di Chirpoy e l'11° - l'isola Iturup. Il 12° giorno sarà dedicato all'esplorazione dell'isola più grande delle Curili: Kunashir. Quindi proseguiamo con la navigazione verso Sakhalin. Pensione completa a bordo.

    giorno 13
     sakhalin – Termine della crociera
    In mattinata arrivo e sbarco. Proseguimento a seconda del programma personalizzato.


     partenze individuali a date fisse

    con la nave SPIRIT OF ENDERBY

     PARTENZE 2020

    Cabina
    Tripla
    Cabina
    Doppia
    Main Deck
    Cabina
    Doppia
    Superior
    Cabina
    Doppia
    Superior Plus
    Cabina Doppia
    Mini Suite

    Cabina Doppia
    Suite

    Dal 27 Maggio all'8 Giugno

     € 6930,00 € 8045,00 € 8685,00 € 9235,00 € 9595,00

    € 10335,00

    Supplementi:

    Sistemazione in singola con supplimento pari al 80% del costo per persona in doppia

    Supplemento relativo al costo del carburante sarà comunicato al momento della prenotazione.

    Assicurazione: vedi Coperture assicurative

    La quota comprende

    • Tasse portuali  • Sistemazione in hotel a Petropavlovsk-Kmachatsky per una notte prima dell'inizio della crociera • Trasferimnti dall'hotel al porto a Petropavlovsk-Kmachatsky e dal porto all'aeroporto o in hotel a Yuzhno-Sakhalinsk a fine crociera • Sistemazione nella cabina prescelta a bordo della nave durante la crociera • I pasti dettagliati nel programma • Visite ed escursioni come da programma • La partecipazione alle attività di bordo, incluse le conferenze in lingua inglese di esperti naturalisti • Assistenza di personale locale qualificato parlante inglese durante la crociera.

    La quota non comprende

    • I passaggi aerei internazionali • Le tasse aeroportuali e di sicurezza e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco • Visto per la Russia (120 euro) • Tasse di ingresso nelle regioni visitate (USD 500) da pagare in loco • Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote • Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

    Nota Bene

    • Eventuali supplementi relativi al costo del carburante saranno comunicati al momento della prenotazione.

    Cambio applicato 1 USD = 0,8472 EUR

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop