Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

10 giorni

CITTÀ IMPERIALI E OASI DEL SUD,
IL VIAGGIO PIÙ COMPLETO
TRA I CLASSICI


UN VIAGGIO PER ...
chi è alla ricerca di un tour vario, intenso, ma equilibrato. L'itinerario alterna infatti la visita delle città imperiali con i loro monumenti raffinati e sontuosi agli scenari delle valli dell'Atlante e le atmosfere semplici e rilassate delle oasi alle soglie del deserto.


ALBERGHI

Nella selezione delle strutture alberghiere, per i viaggi su base individuale abbiamo voluto - ove possibile - evitare gli alberghi destinati ai grandi flussi del turismo per privilegiare la sistemazione in riad (vedi il paragrafo “Sistemazione in riad: note informative”). Su richiesta, il viaggio può essere costruito su misura prevedendo strutture di livello superiore di cui forniamo una selezione per ogni località (rivolgersi ai nostri uffici).

Sistemazione in riad:
note informative clicca qui


MEZZI DI TRASPORTO
Minibus privati climatizzati, di dimensione variabile a seconda del numero di partecipanti.


DA SAPERE
Il programma è stato studiato in modo da alternare le giornate che presentano lunghi trasferimenti a giornate con percorsi più equilibrati, visite, momenti di sosta e relax evitando così faticosi “tour de force”. Nelle principali città (Fes e Marrakech) che offrono molte possibilità in fatto di ristorazione, lasciamo libera scelta con riguardo ai pasti. Su richiesta possibilità di  effettuare a fine tour - con partenza da Marrakech - un'estensione nella pittoresca cittadina di Essaouira affacciata alle lunghe spiagge dell'Atlantico.


QUANDO PARTIRE...
Tutto l’anno. Per approfondimenti sul clima nei vari periodi, fare riferimento alla pagina “Informazioni prima di partire”.


In questo viaggio il patrimonio UNESCO
• Rabat, capitale moderna e città storica
• Il sito archeologico di Volubilis
• La città storica di Meknes
• La Medina di  Fes
• Lo ksar di Aït Benhaddou
• La Medina di  Marrakech


MAROCCO - LE CITTA' IMPERIALI E L'INCANTO DEL SUD

Quote a partire da € 2.060 - 10 giorni - Partenze a date libere su richiesta

  • Giorno per giorno

    Giorno 1
    ITALIA - CASABLANCA - RABAT  
    Partenza con volo di linea per Casablanca. Proseguimento per Rabat (95 km: un'ora e mezza circa di autostrada). Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

    Giorno 2
    RABAT - VOLUBILIS - FES
    In mattinata visita guidata di Rabat, l’elegante capitale che si apre sullo sfondo azzurro dell’Atlantico. Pur conservando il volto antico di città-fortezza islamica, Rabat presenta l’urbanistica di una città moderna, ricca di parchi e viali fiancheggiati da palme. I suoi monumenti sono imponenti e suggestivi. Visiteremo il Palazzo Reale (esterno), la Tour Hassan, il mausoleo di Mohammed V, solenne monumento funebre in stile ispano-moresco realizzato in marmo bianco di Carrara e pregiato travertino del senese, e la Kasbah des Oudaïas, fortezza arroccata in posizione strategica a picco sull’oceano, ai margini della medina. Nel pomeriggio lasciamo la costa e attraverso le dolci e ondulate campagne dell'interno raggiungiamo Volubilis (180 km: 2 ore e mezza circa), antico caposaldo romano in terra d’Africa. Passeggiata fra le antiche vestigia che si adagiano in un'ampia e fertile conca. Nel II e III secolo Volubilis fu arricchita di monumenti tra cui l'Arco di Caracalla (dinastia dei Severi), di case sontuose abbellite da preziosi mosaici, molti dei quali si possono vedere ancora sul posto. Al termine della visita proseguimento per Fes, la più antica delle città imperiali, dolcemente distesa con la sua struttura urbanistica ad alveare in un'ampia conca. Arrivo e sistemazione in hotel, tempo a disposizione. Mezza pensione che include la cena.

    Giorno 3
    FES
    Raffinatezza andalusa, nobiltà araba, tenacia berbera: Fes è la capitale culturale del Marocco. La medina di Fes, per le sue caratteristiche di unicità è stata inserita dall’Unesco nella lista dei luoghi Patrimonio dell’Umanità. Il fascino di Fes è discreto: non opere d’arte e monumenti grandiosi, ma la bellezza di angoli preziosi che ospitano fontane rivestite di zellige, antichi portali superbamente decorati, freschi, straordinari cortili che proteggono l’intimità della famiglia, dove non mancano una fontana e piante fiorite, mentre la luce si riflette e si moltiplica sulle mille tessere verde e blu degli zellige alle pareti. Giornata dedicata alla visita della città con gli scorci medioevali della Medina e i monumenti stupendamente arabescati: la Medersa (scuola coranica) Bou Inania, considerata la più antica università al mondo, con i suoi stucchi intarsiati a mano; la raffinata porta Bab Boujeloud, decorata con piastrelle di ceramica blu e oro, che dà accesso alla medina e ai suoi labirintici suq; le concerie di pellami e i funduk dei tessitori che lavorano a mano su antichi telai; il quartiere dei ceramisti, ove é possibile cogliere tutto il ciclo produttivo: dalla terra plasmata per la creazione delle ceramiche, le più famose del Marocco, alla fine decorazione totalmente manuale e alla cottura. L’attività artigianale della città rappresenta la fonte principale della sua economia e le varie tecniche di lavorazione sono tramandate, da secoli, di generazione in generazione. Pernottamento e prima colazione.

    Giorno 4
    FES - escursione a meknes
    Giornata dedicata alla visita di Meknes. Meknes fu ideata dal primo grande sovrano alaouita Moulay Ismail, contemporaneo del Re Sole, che la volle grandiosa capitale del suo regno ornandola di monumentali costruzioni racchiuse da una cerchia di mura che si estende per chilometri. Visita guidata della città con la porta Bab Mansour, gioiello incastonato nelle mura, gli antichi granai, le scuderie, l’enorme cisterna idrica, i resti del palazzo del fondatore Moulay Ismail, il sovrano che volle fare della città la “Versailles del Maghreb”, il mausoleo e la moschea a lui dedicata. Nel pomeriggio rientro a Fes. Prima colazione e pernottamento.

    Giorno 5
    VERSO SUD: FES - MIDELT - OASI DI ERFOUD
    La strada che collega Fes a Erfoud e alle oasi del Tafilalet attraversa i pianori e le montagne del Medio Atlante, un grande altopiano che separa il Marocco atlantico da quello orientale, con le ultime foreste di cedri. Il Medio Atlante è una delle zone meno popolate del Marocco e le tribù berbere che ancora vivono sulle sue alture sono per lo più comunità seminomadi, che durante i rigidissimi inverni scendono a valle insieme al bestiame. Qua e là si potranno vedere dalla strada i ripari provvisori e i recinti dei pastori. Lasciate le distese del Medio Atlante scendiamo verso la valle del Tafilalet e I suoi palmeti. Il paesaggio cambia anticipando le tonalità ora rosse ora ocra delle rocce arenarie e delle sabbie del deserto. Superate le gole del Ziz si raggiunge Erfoud, cittadina presahariana rinomata per la produzione dei datteri. Il percorso  (410 km) si snoda interamente su strada asfaltata e impegna l'intera giornata. Arrivo e sistemazione in hotel. Mezza pensione che include la cena.

    Giorno 6
    ERFOUD - DUNE DI MERZOUGA
    Proseguimento per una cinquantina di chilometri in direzione sud raggiungendo Merzouga e le sue dune. Il Marocco occupa il lembo nord-occidentale del grande deserto sahariano che continua, oltre il confine con l'Algeria, con le sue immense distese di dune e le grandi piane sabbiose. Sistemazione in hotel ai piedi delle dune più alte del Marocco. Giornata a disposizione per il relax ed escursioni facoltative in jeep, a piedi o in dromedario. Mezza pensione che include la cena.

    Giorno 7
    MERZOUGA – GOLE DEL TODRA E DEL DADES – BOUMALNE DADES
    Lasciamo le dune e le sabbie dorate di Merzouga per risalire un tratto verso nord e proseguire in direzione ovest verso Tinherir. Questa giornata riserva il percorso nella cosiddetta Valle delle Mille Kasbah. Ci inoltreremo per un tratto nelle Gole del Todra le cui pareti verticali si restringono in alcuni punti fino a 30 metri. Continuando verso Boumalne, cittadina situata all'ingresso di un'altra serie di gole famose, si potranno esplorare le Gorges du Dadès, risalendole per alcuni chilometri: qui la roccia si trasforma continuamente cambiando forma e sfumature cromatiche. Il percorso totale della giornata si aggira sui 240 chilometri. Sistemazione in un hotel in posizione panoramica all'uscita delle gole del Dades. Mezza pensione che include la cena.

    Giorno 8
    BOUMALNE DADES – OUARZAZATE – AIT BENHADDOU – MARRAKECH
    Percorso lungo il tratto finale della Valle delle Mille Kasbah sino alla cittadina di Ouarzazate, dove si effettuerà una sosta per la visita dell'imponente kasbah di Taourirt, l’antica residenza perfettamente conservata del leggendario Glaouï, ultimo signore feudale della regione, dichiarata monumento nazionale. Proseguimento sulla strada che conduce a Marrakech e deviazione verso la spettacolare cittadella di Ait Benhaddou. Ksar di origini molto antiche, la cui attuale struttura risale al XVII secolo, Ait Benhaddou è una delle più belle città fortificate del Marocco, un vero e proprio gioiello di architettura locale interamente realizzato in fango e argilla, ben conservato grazie ad un attento e continuo lavoro di restauro. Set cinematografico di famosi film, è oggi annoverata fra i beni Patrimonio dell'Umanità. Al termine della visita ci attende l'ultimo tratto di strada di questo ampio circuito, un percorso panoramico e ricco di scenari con salita al valico del Tichka (2260 m), nella catena dell'Alto Atlante, e la discesa su Marrakech. L'arrivo nella capitale del sud è il cesello di questo itinerario molto vario e completo (km 320 circa asfalto). Sistemazione in hotel. Pernottamento e prima colazione.

    Giorno 9
    MARRAKECH
    Palazzi e giardini sontuosi all’ombra di imponenti mura medioevali, i suq delle spezie, dei ramai, dei tappeti nei vicoli della medina, i sortilegi di una piazza famosa, Jemaa el Fna,  giardini e chiome di palme ai piedi delle montagne dell'Alto Atlante, non lontano dal deserto. Marrakech ha quasi mille anni di storia, nel corso del tempo le tracce del suo splendore si sono sovrapposte, altre sono state cancellate, ma è l'atmosfera particolare di questa città a creare il suo fascino. Giornata dedicata alla scoperta dei luoghi e monumenti più significativi dell’antica capitale dei re berberi: il minareto e la moschea della Koutoubia (esterno), il Palazzo della Bahia, le Tombe Saadiane, la Medersa Ben Youssef, i pittoreschi suq. La giornata si conclude nella piazza Jemaa El Fna, che alza ogni sera al tramontare del sole il suo sipario offrendo scenografie suggestive: file di bancarelle che cucinano e servono cibo spandendo nell'aria aromi e volute di fumo, venditori d'acqua nei tradizionali costumi, maghi, acrobati e giocolieri, cantastorie ed incantatori di serpenti, abili venditori di spezie miracolose. Sistemazione in hotel. Pernottamento e prima colazione.

    Giorno 10
    MARRAKECH – ITALIA
    Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di rientro in Italia via Casablanca.


     

    Partenze per individuali

    a date libere, su richiesta

      PARTECIPANTI  In doppia Supplemento
      singola 
     Base 6/8 partecipanti € 2060,00 €  510,00
     Base 4/5 partecipanti € 2305,00 €  510,00
     Base 3 partecipanti € 2530,00 €  510,00
     Base 2 partecipanti € 2990,00 €  510,00

    Supplementi:

    Tariffa aerea 


     Dal 21/7 al 18/8 e dal 20 al 30/12

      € 155,00  


    Quote dei servizi a terra e tariffe aeree valide fino al 30/11/17


    La quota comprende

    • I passaggi aerei internazionali con voli di linea Royal Air Maroc da/per Milano (classe di prenotazione H: vedere paragrafo alla pagina Informazioni Generali), i voli interni, 20 kg di franchigia bagaglio • Tutti i trasferimenti • Sistemazione in riad (vedere vedere la voce "I vostri Alberghi" in apertura al tour) • I pasti dettagliati nel programma, il cenone di Capodanno per la partenza del 26 Dicembre 2015 • Visite ed escursioni come da programma • Ingressi durante le visite guidate • Assistenza di personale locale qualificato e di guida/accompagnatore locale parlante italiano per tutto il tour • Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura)


    La quota non comprende

    • Le tasse aeroportuali e di sicurezza (Euro 185 circa) e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco • Eventuali supplementi per le partenze individuali di Pasqua, Natale, Capodanno • Bevande, mance e quant'altro non espressamente indicato.

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop