Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

15 giorni

 


 UN VIAGGIO PER...

Un viaggio di prevalente interesse naturalistico ideato per una “full immersion” negli sconfinati scenari dell’Alaska – dalla penisola di Kenai al Denali National Park, fino alle pendici dei Monti Wrangell – tra vette innevate, immense lingue glaciali e sconfinate foreste popolate da una fauna straordinaria. L’itinerario comprende anche alcune soste in località di interesse storico, come la leggendaria miniera di rame abbandonata di Kennecott.


I vostri Alberghi

Sistemazione in hotel e lodge di categoria 3 stelle durante il circuito (servizi in condivisione presso l'hotel a McCarthy).

 

Mezzi di trasporto

Auto a noleggio secondo la categoria prescelta. L’età minima richiesta per noleggiare un’auto in Alaska è di 25 anni.


 

Da sapere

Il viaggio offre una grande varietà di temi, dai grandiosi paesaggi popolati da una straordinaria fauna selvaggia, alla cultura dei nativi indiani Athabaska, passando attraverso le terre e i luoghi dove ancora aleggia la memoria della corsa all’oro. Percorrendo spettacolari “highways”, raggiungeremo località poco note al turismo; alcuni trasferimenti possono risultare lunghi e impegnativi per lo stato delle strade, che attraversano però ambienti spettacolari. È bene evidenziare che la ricettività alberghiera, in alcune località, pur rispondendo a criteri di pulizia, è semplice ed essenziale. I collegamenti aerei del 9° e dell’11° giorno sono previsti con piccoli aeromobili: verificare con il nostro ufficio booking la franchigia bagaglio.


 

Quando partire

I mesi più indicati per visitare l’Alaska e lo Yukon sono quelli estivi. Per approfondimenti sul clima nei vari periodi dell’anno, fare riferimento alla pagina “Il Nord e il suo clima”.


 

 

ALASKA - CAPOLAVORO DELLA NATURA

Quote a partire da € 3.975 - 15 giorni - Partenze a date libere su richiesta

  • Poco più di mezzo milione di abitanti vive in Alaska, una distesa di monti perennemente innevati, foreste e pianure, grande più del doppio del Texas. Le dieci montagne più alte degli Stati Uniti – compreso il Mount McKinley (6194 metri) – si trovano tutte qui, lungo la Catena d’Alaska. Gran parte di questo immenso territorio rimane allo stato selvaggio e le poche infrastrutture sono concentrate nei principali centri abitati, di solito distanti centinaia di chilometri gli uni dagli altri. La scoperta di vasti giacimenti di petrolio ha portato un’inattesa prosperità a questa autentica “ultima frontiera” americana, ma ha reso necessari grandi sforzi per preservare gli habitat e le tradizioni di vita delle popolazioni indigene, tra cui gli indiani Aleutini, gli Inupiaq, i Tlingit e molti altri. Ciò ha tra l’altro portato all’istituzione di numerose aree protette, delle quali il Denali National Park è senza dubbio il più spettacolare, oltre che il più vasto. Il nostro itinerario – in formula self drive – consente di immergersi completamente tra scenari sconfinati, lungo le orme dei vecchi cercatori d’oro e di moderni sognatori, come l’indimenticabile protagonista del celebrato film Into the wild – Nelle terre selvagge 


    Giorno per giorno

     

    1° GIORNO
    ANCHORAGE
    Arrivo individuale ad Anchorage. Trasferimento libero e sistemazione in hotel. 
    Pernottamento. 


    GIORNO  
    ANCHORAGE - SEWARD
    Dopo aver ritirato l’auto a noleggio, partiamo in direzione sud per raggiungere la cittadina di Seward, attraversando parte della penisola di Kenai con i suoi graziosi porticcioli da pesca. La highway che ci condurrà alla meta (Alaska Route 9) è considerata una delle più panoramiche in Alaska e, in effetti, si snoda attraverso panorami mozzafiato che comprendono la Chugach National Forest, l’incantevole Summit Lake, le Kenai Mountains e il Turnagain Arm, ossia uno stretto braccio del golfo di Cook. Un viaggio indimenticabile, che preannuncia le emozioni dei prossimi giorni. Il percorso della giornata è di circa 205 chilometri. Arrivo e sistemazione in hotel.
    Pernottamento. 


    3° GIORNO 
    SEWARD e KENAI FJORDS NATIONAL PARK
    Durante questa giornata si suggerisce di effettuare l'escursione nel Parco Nazionale dei Kenai Fjords, area protetta per la bellezza dei suoi paesaggi in cui si alternano fiordi, ghiacciai che scendono lungo le valli, cascate fragorose e picchi innevati. In alternativa, è possibile fare una crociera per l’avvistamento della fauna marina che popola questo splendido parco, visitando la riserva naturale Alaska Maritime National Wildlife Refuge, habitat di balene, lontre e uccelli marini.
    Pernottamento. 


    4° GIORNO 
    SEWARD - GIRDWOOD
    Partiamo in direzione di Girdwood, percorrendo una strada che attraversa la penisola di Kenai e si snoda tra spettacolari montagne, dalle cime coperte da ghiacciai perenni. Il tragitto dapprima corre lungo il corso del Bear Creek, quindi costeggia un braccio del Kenai Lake, per poi scendere verso la baia di Cook attraversando enormi foreste di conifere. Arrivo a Girdwood – una cittadina fondata ai tempio della “corsa all’oro” – e sistemazione in hotel. Tempo a disposizione per prendere parte a una delle numerose attività all’aperto che l’hotel propone. Il percorso della giornata è di circa 145 chilometri.
    Pernottamento.


    GIORNO  
    GIRDWOOD - TALKEETNA
    Oggi ci dirigiamo verso Talkeetna, un tempo piccolo centro di estrazione dell’oro e punto di partenza per le escursioni nel Parco di Denali. Sebbene la popolazione stanziale del villaggio sia inferiore agli 800 abitanti, d’estate Talkeetna ospita numerosi turisti, che giungono qui per praticare sport come trekking e rafting, oppure per dedicarsi alla pesca al salmone. Il pomeriggio è a disposizione per esplorare l’allegra cittadina, per lo più costituita da graziose casette di legno, o effettuare un’escursione facoltativa a bordo di un aereo da turismo, che permetterà di ammirare dall’alto i suggestivi paesaggi montuosi della regione. Il percorso della giornata è di circa 250 chilometri.
    Pernottamento. 

     

    6° GIORNO 
    TALKEETNA - DENALI NATIONAL PARK
    Si prosegue in auto per il Parco Nazionale di Denali, una delle più grandi riserve naturali del mondo, che raggiungeremo attraversando paesaggi di scenografica grandiosità. Il parco è stato istituito nel 1917 e si estende lungo i fianchi dell’Alaska Range, la catena montuosa che corre per circa mille chilometri nella parte sud-orientale dello stato. Arrivo e sistemazione in un resort situato vicino all’ingresso del parco. Pomeriggio a disposizione; perché non dedicare qualche ora percorrendo uno dei molti sentieri segnalati che si diramano nella zona, in cerca di soggetti per qualche fotografia mozzafiato? Oppure si può affittare sul posto una mountain bike ed esplorare i dintorni. A Denali non c’è che l’imbarazzo della scelta. Il percorso della giornata è di circa 250 chilometri.
    Pernottamento.  


    7° GIORNO
    DENALI NATIONAL PARK
    Il programma della giornata include l’esplorazione del Denali National Park a bordo del pullman dei ranger, che percorre l’unica strada carrozzabile esistente effettuando soste fotografiche nei punti panoramici; è previsto uno snack in corso di escursione. Nel parco si muovono indisturbati numerosi alci, orsi bruni, grizzly, caribù e capre di Dall, in una cornice naturale davvero suggestiva dominata dal Monte McKinley che, con i suoi 6195 metri, è il più elevato del Nord America. Durante l’escursione, che per lo più si svolge nella foresta sempreverde della taiga, può capitare di scorgere anche coyote, volpi, castori, aquile reali o aquile testabianca. Pernottamento. 


    8° GIORNO 
    DENALI NATIONAL PARK - FAIRBANKS
    Gran parte della giornata odierna si svolge lungo la “Parks Highway” in un contesto paesaggistico di rara bellezza, tra foreste e grandiosi paesaggi montani. La distanza da coprire non è molta, ma lungo il percorso potremo far sosta nelle cittadine di Healy, e Nenana (dove la strada attraversa il fiume Tanana, tributario dello Yukon), sorte lungo la rotta dei cercatori d’oro; oppure potremo dedicarci all’osservazione della sconfinata wilderness circostante e, con un po’ di fortuna, riusciremo a fotografare qualche animale selvatico. Una volta giunti a Fairbanks, seconda città dello Stato, avremo la possibilità di visitare il museo dell’Università dell’Alaska: grazie alla sua ricca documentazione di reperti preistorici rinvenuti in occasione delle ricerche minerarie e le mostre relative alle culture native degli Athabaska, Aleuti, Tlingit e Inuit, potremo avvicinarci alla storia e alla cultura di questa “ultima frontiera”. Il percorso della giornata è di circa 200 chilometri. Arrivo a Fairbanks e sistemazione in hotel.
    Pernottamento. 


    9° GIORNO 
    FAIRBANKS - CHITINA - MCCARTHY
    In mattinata partiamo per Chitina (502 km: 6 ore circa), un piccolo villaggio che si sviluppò agli inizi del XX secolo in seguito alla scoperta di ricchi giacimenti di rame nella valle; da non perdere una visita al locale emporio, tipico negozio di frontiera dove si vende di tutto, dagli alimentari agli stivali da pesca… quando è aperto. Lasciata l’auto nel parcheggio del piccolo aeroporto di Chitina, decolliamo alla volta di McCarthty, minuscolo paesino fondato nei primi del Novecento dai minatori delle locali miniere di rame. Siamo nel cuore del Wrangell - St. Elias National Park, ai piedi dell’immensa lingua glaciale che scende dai monti Wrangell. Il percorso in auto della giornata è di circa 500 chilometri. Sistemazione in hotel. Pernottamento. 


    10° GIORNO 
    KENNECOTT
    Oggi faremo una specie di salto nel tempo, grazie all’escursione che ci condurrà fino all’insediamento minerario abbandonato di Kennecott, situato appena 7 chilometri da McCarthy. Gli edifici in legno, risalenti ai primi del Novecento e dal caratteristico colore rosso, sono stati in parte restaurati e oggi costituiscono un monumento di interesse storico a livello nazionale. La miniera di rame, oltre che per l’indubbio fascino che emana dagli impianti, è spettacolare per la sua posizione, affacciato com’è sul ghiacciaio terminale di Kennicott. Il resto della giornata può essere dedicata al trekking o, accompagnati da una guida locale, a un’emozionante camminata sul ghiacciaio. Il percorso della giornata è di circa 15 chilometri. 
    Pernottamento

     

    11° e 12° GIORNO
    MCCARTHY - CHITINA - KNIK RIVER LODGE
    Una volta ritornati in volo fino a Chitina, riprendiamo l'auto a noleggio e proseguiamo fino a Knik River Lodge, nei pressi del ghiacciaio Knik. Il resto della giornata e quella successiva sono a disposizione per poter partecipare alle attività proposte dal lodge, che comprendono voli in elicottero sull’enorme lingua terminale del ghiacciaio, trekking, escursioni in kayak o in mountain bike. Nell’immensa wilderness circostante sarà possibile osservare diverse specie di animali selvatici, compresi orsi bruni e alci. Il percorso del giorno 12 è di circa 360 chilometri.
    Pernottamento. 

     

    13° E 14° GIORNO
    KNIK RIVER LODGE - ANCHORAGE
    In giornata, magari dopo aver trascorso ancora qualche ora nei pressi del lodge, ci dirigiamo ad Anchorage. All’arrivo, sistemazione in hotel. Il giorno successivo è a disposizione per visite facoltative della città, attivo porto commerciale sulla baia di Cook e maggiore città dell’Alaska. Situata in una posizione paesaggisticamente spettacolare e considerata una delle metropoli più vivibili degli Stati Uniti, Anchorage è tra l’altro circondata da un Parco Naturale Nazionale particolarmente ricco di fauna selvatica. Il percorso della giornata è di circa 80 chilometri. 
    Pernottamento. 


    15° GIORNO
    ANCHORAGE
    Consegna dell’auto a noleggio e partenza con il volo di rientro in Italia.


    Partenze per individuali

    A date libere, su richiesta, dal 25 Maggio al 30 Agosto

    Con noleggio auto "Compact" tipo Ford Focus o similare (voli intercontinentali esclusi):

    Partecipanti

    In doppia

    Supplemento
       singola

    Base 4 partecipanti

    € 3975,00

    € 2350,00

    Base 3 partecipanti

    € 4070,00

    € 2350,00

    Base 2 partecipanti

    € 4265,00

    € 2350,00

    Supplementi:

    Pernottamento presso hotel di categoria superiore
    a Anchorage, Denali, Fairbanks,McCarthy

    In doppia

    In singola

    € 580,00

    € 3510,00


    Categoria auto "Compact car" Noleggio
    dal 25/5 al 31/5
    Noleggio
    dall'1/6 al 31/8
    Base 4 partecipanti - € 210,00
    Base 3 partecipanti - € 280,00
    Base 2 partecipanti - € 420,00

    Categoria auto "Midsize car"

    Noleggio
    dal 25/5 al 31/5
    Noleggio
    dall'1/6 al 31/8
    Base 4 partecipanti

    € 22,00

    € 245,00

    Base 3 partecipanti

    € 29,00

    € 330,00

    Base 2 partecipanti

    € 42,00

    € 485,00

     Categoria  auto "Fullsize car"

    Noleggio
    dal 25/5 al 31/5

    Noleggio
    dall'1/6 al 31/8

    Base 4 partecipanti

    € 42,00

    € 265,00

    Base 3 partecipanti

    € 58,00

    € 360,00

    Base 2 partecipanti

    € 85,00

    € 530,00

    Categoria auto "SUV 4X4"

    Noleggio
    dal 25/5 al 31/5

    Noleggio
    dall'1/6 al 31/8

    Base 4 partecipanti

    € 190,00 € 510,00

    Base 3 partecipanti

    € 260,00 € 690,00

    Base 2 partecipanti

    € 380,00 € 1015,00

    Quote dei servizi a terra valide fino al 31/08/19

    La quota comprende

    • Voli interni • Noleggio auto della categoria prescelta con chilometraggio illimitato • Assicurazione per i danni all’auto (CDW) e tasse locali • Accoglienza all'aeroporto all'arrivo • Sistemazione in hotel e lodge di categoria 3 stelle durante il circuito • Visite ed escursioni come da programma • Tour del parco Denali • Assistenza di personale locale parlante inglese • Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura).

    La quota non comprende

    • I passaggi aerei internazionali • Pasti • Le tasse aeroportuali e di sicurezza e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco • Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote • Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

    Nota bene

    Il volo internazionale sarà confermato alla migliore tariffa disponibile al momento della prenotazione.

    • Condizioni di autonoleggio:
    - L’età minima richiesta per noleggiare un’auto in Alaska è di 25 anni
    - La società di autonoleggio garantisce la categoria dell'auto prenotata, non il modello
    - Un giorno di noleggio è inteso come 24 ore a partire dal momento della presa in consegna della vettura
    - Per il ritiro dell'auto è necessaria la patente di guida italiana valida, posseduta da almeno un anno
    - La vettura deve essere restituita con il pieno di carburante
    - E' indispensabile il possesso di una carta di credito (non di tipo elettronico)

    Termini di pagamento e condizioni di recesso

    • In fase di prenotazione saranno comunicati termini e condizioni che eventualmente differiscano da quelli elencati nella Scheda Tecnica del catalogo.

    Cambio applicato: 1 USD = 0,8472 EUR

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop