Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

8 giorni


UN VIAGGIO PER...

Un viaggio di breve durata, che tuttavia consente di ammirare una vasta gamma di superbi scenari naturali e alcuni dei fiordi più belli della Norvegia, tra cui i celebri Geirangerfjord e Nærøyfjord. Senza dimenticare il fascino della splendida Bergen e l’eleganza in stile Art Nouveau di Ålesund.


I vostri alberghi

Oslo: Scandic Holberg 4*
Geilo: Ustedalen Hotel  4*
Bergen:  Scandic Ornen  4*
Førde: Scandic Sunnfjord 4*
Ålesund: Quality Hotel Waterfront 4*
Ringebu: Kvitfjell Hotel 3*


Mezzi di trasporto

Trasferimenti con vetture, minibus o pullman a seconda del numero di partecipanti.


 

da sapere

Il clima della Norvegia, in rapporto ad altre terre poste alla stessa latitudine, è abbastanza mite grazie all’influenza dell’Oceano Atlantico e della Corrente del Golfo che ne lambisce le coste; tuttavia è assai variabile anche d’estate. Le temperature medie ad agosto si aggirano sui 16/17 °C. Rispetto all’entroterra, la costa risente del clima oceanico ed è più piovosa.


 

Quando partire

Il tour viene effettuato tra fine luglio e fine agosto, ossia il periodo migliore per godere appieno del rigoglio della natura.


 

In questo viaggio il patrimonio UNESCO:

- Il quartiere storico del Bryggen, a Bergen
- Fiordi della Norvegia occidentale, il Geirangerfjord e il Nærøyfjord


 

 

NORVEGIA - NELLA TERRA DEI FIORDI

Quote a partire da € 1.390 - 8 giorni
TOUR IN CONDIVISIONE

  • La Norvegia non sembra condividere la stessa scala di misurazione lineare che accomuna gran parte degli altri Paesi del mondo: qui tutto appare più grande del normale – valli, montagne, fiumi, cascate – al punto di incutere, assieme alla meraviglia, un vago senso di soggezione. Ma forse ciò è dovuto al fatto che qui gli uomini si sentono più piccoli, ammirati ma anche sbalorditi dal continuo manifestarsi di forze elementari che rimandano direttamente alle epoche favolose in cui la Terra era più giovane. Scolpito dai fiordi o modellato dai ghiacciai, ammantato di immense foreste o dei radi cespugli della tundra artica, il paesaggio è il vero protagonista in Norvegia, una nazione che conserva da secoli tradizioni legate alla sua principale ricchezza: una natura grandiosa e selvaggia.

     

    Giorno per giorno

     

    1° Giorno
    ITALIA - OSLO
    Arrivo a Oslo e trasferimento in hotel. Sistemazione in hotel.
    Pernottamento.

     

    2° Giorno
    OSLO - GEILO
    Incontro con la guida locale, che ci accompagnerà nella visita della capitale. Il tour tocca tutti i punti di maggiore interesse come il Parco Frogner, dove i 150 gruppi statuari dello scultore  Gustav Vigeland raffigurano i diversi periodi e gli stati d’animo della vita umana; il Museo delle Navi Vichinghe, ossia il celebre museo che ospita tre autentiche navi vichinghe; il Palazzo Reale con lo splendido parco che lo circonda, uno degli spazi più frequentati di Oslo; il Palazzo del Municipio e la fortezza di Akershus. Al termine si ha ancora un po’ di tempo libero prima di lasciare la capitale norvegese nel pomeriggio e dirigersi verso la regione dei fiordi. L’itinerario ci conduce dapprima sul lago Tyrifjorden, quindi nella valle di Hallingdal e infine a Geilo, una delle più famose località turistiche invernali della Norvegia. Arrivo e sistemazione in hotel. Il percorso odierno è di circa 120 chilometri.
    Mezza pensione che include la cena.

     

    3° Giorno
    GEILO - BERGEN
    Da Geilo proseguiamo verso la regione di Hardangervidda, tra vaste aree quasi desertiche e catene di monti a perdita d’occhio. Qui si trova una delle cascate più famose del Paese, la tonante Voringfossen, il cui muro d’acqua si lancia per ben 182 metri in una profonda forra. Dopo la sosta per i doverosi scatti fotografici, proseguiamo attraverso lo spettacolare ponte sospeso di Hardanger (inaugurato nell’agosto 2013) superato il quale giungiamo infine a Bergen, un tempo capitale anseatica e oggi vera “capitale dei fiordi”. Qui incontriamo la guida locale, per la visita di alcuni dei luoghi più interessanti della città: l’antico quartiere portuale di Bryggen, fondato nel Trecento dai mercanti tedeschi della potente Lega Anseatica, dichiarato patrimonio dell’umanità; la Mariakirken (Chiesa di Maria), eretta nel XII secolo in forme romaniche normanne; la fortezza di Bergenhus, costruita tra l’XI e il XII secolo, al cui interno si trova la Håkonshallen, austera sala dei ricevimenti in stile gotico; infine, il famoso mercato del pesce. Il percorso della giornata è di circa 250 chilometri.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    4° Giorno
    BERGEN - fØrde
    Dopo esserci concessi ancora qualche ora per scoprire in autonomia Bergen e le sue molte bellezze (tempo permettendo, merita senz’altro una corsa sulla funicolare che sale a Fløyen, il suggestivo punto panoramico situato in cima al monte che sta alle spalle della città), proseguiamo il nostro viaggio nella regione dei fiordi. La prossima sosta è a Gudvangen, piccolo villaggio nel cuore della regione, dove ci imbarchiamo per una minicrociera sul Sognefjord, che con i suoi 204 chilometri di estensione è il più lungo fiordo scandinavo. Il tratto iniziale, il più stretto, è costituito dal Næroyfjord, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO: gli scenari naturali sono semplicemente grandiosi, tra vertiginose pareti montane e tonanti cascate, con in lontananza le cime innevate dello Jotunheim e dello Jostedalsbreen. Proseguimento fino a Førde. Il percorso della giornata è di circa 265 chilometri.
    Mezza pensione che include la cena.

     

    5° Giorno
    briksdal - GEIRANGERFJORD - ÅLESUND
    In mattinata ci inoltriamo nella stretta vallata di Briksdalen, da dove possiamo ammirare un braccio dell’immenso Jostedalsbreen, il più vasto ghiacciaio dell’Europa continentale. Esteso su circa 487 chilometri quadrati, raggiunge i 1957 metri di altezza, ma i suoi rami scendono fino a 300 metri sul livello del mare, formando veri e propri fiumi di ghiaccio. La sosta ci permette di godere l’impressionante visione d’insieme del ghiacciaio. Più tardi raggiungiamo il Geirangerfjord (anch’esso Patrimonio dell’UNESCO), uno dei fiordi più suggestivi di tutta la Norvegia. Tortuoso e stretto, il braccio di mare è rinserrato tra alte pareti strapiombanti dalle quali precipitano numerose cascate dai nomi poetici come le Sette Sorelle, il Pretendente e il Velo della Sposa. Avremo modo di ammirarle durante una navigazione di circa un’ora, al termine della quale continuiamo in pullman percorrendo la spettacolare e panoramica “Strada delle Aquile”. In serata giungiamo infine a Ålesund, uno dei maggiori porti pescherecci della Norvegia; situata in una magnifica posizione sulle due isole di Aspøy e Nørvøy, la città è celebre perché dopo il grande incendio del 1904 fu interamente ricostruita in stile Art Nouveau, unica metropoli al mondo a presentare un’uniformità architettonica di questo genere. Lungo il porto-canale si affacciano pittoreschi edifici, originariamente adibiti a magazzini e a laboratori per la lavorazione del pesce; oggi, perfettamente restaurati, sono divenuti eleganti abitazioni, sedi di uffici o ristoranti di lusso. Il percorso odierno è di circa 300 chilometri.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    6° Giorno
    ÅLESUND - contea di oppland - ringebu
    Da Ålesund il percorso odierno ci porta dapprima a costeggiare il bel Romsdalfjorden, fino alla graziosa cittadina di Åndalsnes, il cui abitato si riflette nelle cristalline acque del fiordo. Proseguiamo verso sud, lungo i fianchi del Parco Nazionale di Dovrefjell, istituito per tutelare gli spettacolari altopiani intorno al Monte Snøhetta  e fornire un habitat adatto alla sopravvivenza di volpi artiche, renne, ghiottoni e buoi muschiati. Risalendo verso Bjørli e Dombås il paesaggio si fa sempre più affascinante, tra monti dalle cime innevate, cascate e villaggi di casette bianche e rosse. Il percorso odierno è di circa 310 chilometri.
    Mezza pensione che include la cena.

     

    7° Giorno
    LILLEHAMMER - OSLO
    Trascorriamo ancora una giornata tra scenari tipicamente montani, prima di fare ritorno a Oslo. Obbligatoria la sosta a Lillehammer, sede dei Giochi Olimpici invernali del 1994; il centro della cittadina è costituito da un agglomerato di case di legno costruite nell’Ottocento e molto ben conservate. Circondata dalle montagne in una posizione molto pittoresca, Lillehammer si affaccia sulle placide acque del lago Mjosa, il più grande della Norvegia; lo costeggiamo in gran parte, percorrendo la strada che porta ad Oslo, dove il nostro tour nella regione dei fiordi si conclude. Il percorso della giornata è di circa 240 chilometri.
    Prima colazione e pernottamento.

     

    8° Giorno
    OSLO - ITALIA
    Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto e partenza per l’Italia.


    Partenze individuali A DATE FISSE

    PARTENZE 2019

    Giugno: 21, 28

    Luglio: 5, 12, 19, 26

    Agosto: 2, 9, 16, 23

     
    Quote individuali

    Con accompagnatore locale:

      PARTECIPANTI In doppia Supplemento
    singola
     Base 2 partecipanti  €  1390,00 € 415,00

    Quote dei servizi a terra valide fino al 31/08/19

    La quota comprende

    • Tutti i trasferimenti in formula SIB (vedere "nota bene" in calce) • Sistemazione in hotel indicati o similari durante tutto il tour • I pasti dettagliati nel programma • Visite ed escursioni come da programma • Ingressi durante le visite guidate • Assistenza di accompagnatore locale parlante italiano in formula SIB (vedi "nota bene" in calce) • Assicurazione “Multirischi” inclusa (Annullamento Viaggio, Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche, Interruzione Soggiorno, Famiglia Sicura)

    La quota non comprende

    • I passaggi aerei internazionali (vedere "nota bene" in calce) • Le tasse aeroportuali e di sicurezza e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco• Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote • Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

    Nota bene

    • Servizi in formula SIB
    La formula SIB (Seat in Bus) prevede che durante i trasferimenti, le visite ed escursioni i partecipanti vengano a far parte di un gruppo che si costituirà in loco, formato unicamente da italiani che viaggeranno insieme per l’intera durata del viaggio. I componenti dei gruppi così costituiti potrebbero essere anche numerosi (fino a 49 partecipanti).

    • I passaggi aerei internazionali
    I passaggi aerei saranno confermati alla migliore tariffa disponibile al momento della prenotazione.

RESPONSABILITà

CONCEPT STORE

TWITTER FEEDS

Informazioni Legali  |  Privacy  |  EU Safety List  |  Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio Srl - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 544419 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500
Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop