Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok

Facebook

YouTube

DURATA

10 giorni

PARTENZE INDIVIDUALI OGNI VENERDI'


MINIMO 2 PARTECIPANTI


1 NOTTE A LUXOR – 5 NOTTI IN DAHABEYA DA LUXOR AD ASWAN – 3 NOTTI AL CAIRO


UN VIAGGIO PER... 

Scoprire gli scenari offerti dal Nilo a bordo di una tradizionale imbarcazione a vela, la dahabeya, per viaggiare a ritmi lenti, fermarsi dove le grandi navi non attraccano e arrivare in quelli principali nei momenti di minor affollamento. Una crociera suggestiva e rilassante, fuori dai circuiti più battuti.


 

alberghi E SISTEMAZIONE A BORDO DELLA DAHABEYA

Luxor: Hotel Sonesta 5*

Il Cairo: Hotel Marriott o Semiramis Intercontinental o Cairo Sheraton 5*

Durante la navigazione sul Nilo sistemazione in cabina doppia a bordo della dahabeya Samarah o della dahabeya Merit, entrambe di categoria 5*. 

Mezzi di trasporto

Bus per i trasferimenti. Dahabeya durante la navigazione.


Da sapere

La dahabeya è una preziosa imbarcazione che offre una navigazione diversa rispetto alle crociere classiche: sospinti dal vento, si parta da Esna, al di là della diga, attraccando tra isole e villaggi. Durante il giorno si ammira il panorama comodamente sdraiati sui lettini sistemati sul ponte, un vero e proprio salotto all’aperto dove trascorrere momenti di piacevole relax, e si sbarca per visitare i più bei templi dell’Egitto faraonico. 

Le dimensioni di una dahabeya sono molto più contenute rispetto a quelle delle motonavi che solcano il Nilo: dispongono di poche cabine per un numero limitato di passeggeri, l’ideale per una fuga romantica in Egitto o una vacanza all’insegna della tranquillità e del relax. Grazie al fondo piatto, la dahabeya raggiunge isole e villaggi dove le navi più grandi non possono arrivare. 


 Quando partire

Tutto l’anno, anche se la stagione più favorevole è quella compresa da Settembre a Maggio. Per approfondimenti sul clima nei vari periodi dell’anno, fare riferimento alla pagina “Informazioni prima di partire - Egitto”.


 

In questo viaggio il patrimonio UNESCO

- L’antica Tebe con le sue necropoli
- I monumenti nubiani da Abu Simbel a Philae


 

EGITTO - CROCIERA DI CHARME IN DAHABEYA

Quote a partire da € 4.200 - 10 giorni

  •  

    Giorno per giorno

     

    1° GIORNO
    ITALIA – IL CAIRO – LUXOR
    Partenza dall’Italia con volo di linea per Il Cairo. Arrivo nella capitale egiziana e proseguimento in aereo per Luxor. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.
    Pernottamento.

     

    2° GIORNO
    I TEMPLI DI KARNAK E LUXOR – IMBARCO SULLA DAHABEYA
    Al mattino visita di Luxor, nome attuale dell’antica Tebe, che fu definita da Omero “la città dalle cento porte” per la quantità di carovane che vi giungevano, una città grandiosa, arricchita da monumenti celebrativi della potenza dei faraoni delle Dinastie del Medio Regno. Proseguimento per la visita dell’immenso Tempio di Karnak, le cui rovine lasciano indovinare un vero labirinto di colonnati, cortili, obelischi, viali di sfingi con la testa d’ariete iniziati sotto la XVIII Dinastia, ai quali furono aggiunti templi e altre costruzioni fino all’età tolemaica. Imbarco a bordo della dahabeya che percorrerà una delle tratte più classiche e affascinanti della navigazione lungo il Nilo, da Luxor ad Aswan. Sistemazione nella cabina riservata. Pensione completa a bordo.

     

    3° GIORNO
    LUXOR: LA NECROPOLI DI TEBE – NAVIGAZIONE VERSO ESNA
    Dopo colazione visita della Necropoli di Tebe con la Valle dei Re e delle Regine, sulla riva sinistra del Nilo, la sponda dedicata al regno dei morti. Del tempio di Amenofi III oggi rimangono solo due enormi statue assise del faraone, alte 20 metri e chiamate Colossi di Memnone. Scopriamo quindi il grandioso tempio della Regina Hatschepsut, che detenne il titolo di faraone nella XVIII Dinastia. Nella Valle dei Re si trovano le tombe dei sovrani della XVIII, XIX e XX Dinastia, scavate nella roccia calcarea. La maggior parte delle 63 tombe finora scoperte è decorata con vivacissimi affreschi policromi, che di solito hanno per soggetto le varie fasi del viaggio affrontato dal defunto nell’aldilà. Si prosegue per la Valle delle Regine dove si trovano oltre 70 tombe scavate a partire dalla XVIII Dinastia (ossia attorno alla metà del XVI secolo a.C.), destinate ad accogliere le spoglie mortali delle consorti reali, dei principi e delle principesse di sangue reale. Rientro a bordo per il pranzo e navigazione verso Esna, cittadina agricola che sorge sulla riva sinistra del Nilo, nota per la sua chiusa che consente il passaggio delle navi, superando il dislivello delle acque del fiume.
    Pensione completa a bordo.

     

    4° GIORNO
    ESNA - EDFU – IL VILLAGGIO DI BASSAW (oppure al ramady island)
    Passaggio della chiusa e proseguimento della navigazione alla volta di Edfu. Al mattino discesa a terra per la visita del Tempio di Horus a Edfu, terminato in epoca tolemaica. Dedicato al Dio Sole, protettore dei faraoni, questo complesso era secondo per grandezza solo a quello di Karnak. Anch’esso è costituito da grandi spazi, cortili di dimensioni via via sempre più ridotte sino alle sale ipostile che precedono la cella che custodisce il luogo più sacro. La navigazione prosegue verso il villaggio di Bassaw, su una grande isola in mezzo al Nilo dove sbarchiamo per una passeggiata. Pensione completa a bordo.

     

    5° GIORNO
    BASSAW – GEBEL EL SELSELA – ISOLA DI MENIHA – KOM OMBO - ISOLA DI HARBYAB
    Si naviga verso Gebel El Selsela, uno stretto braccio di fiume compreso tra scogliere rocciose. Le vicine cave di arenaria fornirono in età greco-romana il materiale per la costruzione del tempio. Si prosegue quindi verso l’isola di Meniha, dove è possibile concedersi un bagno e un momento di relax in spiaggia. Proseguimento della navigazione per Kom Ombo, dove sostiamo per la visita del tempio, insolitamente posto sulla sommità di una collina e dedicato a due divinità, il dio coccodrillo Sobek e il dio falco Horus. Nuovamente a bordo, la dahabeya fa tappa verso l’isola di Harbyab. Pensione completa a bordo. 

     

    6° GIORNO
    ISOLA DI HARBYAB – ASWAN: IL TEMPIO TOLEMAICO DI PHILAE
    Rilassante navigazione verso Aswan. Nel pomeriggio escursione al tempio tolemaico di Philae, dedicato alla dea Iside, e sosta alla Grande Diga. Quando nel VI secolo d.C. l’imperatore Giustiniano impose la chiusura del tempio pagano, i cristiani si accanirono sulle belle strutture del tempio, in particolare sulle raffigurazioni di Hathor e Iside, scalpellandole. Nonostante ciò, l’edificio è ben conservato. Il tempio di Philae fu oggetto di una imponente opera di recupero e trasferimento dell’intero complesso dall’isola di Philae ad Agilkia quando il completamento della diga di Aswan nel 1933 provocò l’innalzamento del livello delle acque e la conseguente sommersione del complesso dei templi. Negli anni Sessanta, sotto il patrocinio dell’UNESCO, fu deciso di isolare con una diga il tempio, che venne smontato e rimontato perfettamente ad Agilkia, a circa 500 metri di distanza. Un’opera titanica che ci consente oggi di potere apprezzare la magnificenza della struttura, i cortili colonnati, i bassorilievi.
    Pensione completa a bordo.

     

    7° GIORNO
    ASWAN - ESCURSIONE AD ABU SIMBEL - IL CAIRO
    Al mattino presto sbarco dalla dahabeya e partenza per l'escursione in auto ad Abu Simbel, complesso monumentale composto da due grandi templi scavati nel fianco della montagna in onore delle grandi divinità dei tre principali centri dell'Egitto, Ptah menfita, Amon-Ra tebano e Ra-Harakhte eliopolitano. Davanti al Tempio Maggiore sorgono le quattro statue, alte circa 20 metri, raffiguranti l’imperatore Ramses II seduto, mentre il Tempio Minore alterna quattro statue colossali del re e due della regina Nefertari, raffigurata come Hathor. Al termine delle visite trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per Il Cairo. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.
    Pensione completa.

     

    8° GIORNO
    IL CAIRO: LE PIRAMIDI DI GIZA, SAQQARA E MENFI
    Le Piramidi di Giza, situate nei pressi del Cairo, sono state costruite durante l'Antico Regno dell'Egitto. La più grande è la Piramide di Cheope, seguita dalla Piramide di Chefren e dalla più piccola Piramide di Micerino. Nei pressi delle piramidi si trova la Grande Sfinge, una gigantesca statua con corpo di leone e testa umana. Questi capolavori architettonici, costruiti tra il 2580 e il 2500 a.C., sono tra le strutture più iconiche e meglio conservate del mondo antico. Proseguimento per la visita del sito di Saqqara in Egitto antica necropoli situata a circa 30 chilometri a sud del Cairo. È famosa principalmente per la Piramide a gradoni di Djoser, costruita dall'architetto Imhotep durante la Terza Dinastia (circa 2670-2640 a.C.), considerata la più antica piramide esistente. Saqqara ospita anche numerose mastabe, tombe a forma rettangolare con iscrizioni e rilievi ben conservati, templi funerari. Menfi fu l'antica capitale dell'Egitto durante l'Antico Regno. Fondata intorno al 3100 a.C. da Menes, è famosa per essere stata un importante centro politico e religioso per oltre tre millenni. Tra i suoi resti archeologici più significativi ci sono il colossale Ramesse II e la Sfinge di Alabastro.

    Pensione completa. 

    Nota bene: l’ingresso interno alle piramidi è facoltativo e non incluso, così come alla Sala delle Mummie.

     

    9° GIORNO
    IL CAIRO: IL MUSEO E LA CITTADELLA
    Questa giornata è dedicata alla visita del Cairo iniziando dal Museo Egizio, inaugurato nel 1902, e che ospita la più vasta collezione di antichità egizie al mondo. Tra i suoi tesori più celebri ci sono i reperti della tomba di Tutankhamon, inclusa la sua maschera d'oro. Situato in Piazza Tahrir, il museo offre un viaggio unico nella storia millenaria dell'antico Egitto, con oltre 120.000 reperti esposti. Proseguiamo per la Cittadella, costruita nel XII secolo dal sultano Saladino e storica fortificazione situata su una collina che domina la città. La Moschea di Muhammad Ali, situata all'interno della Cittadella, fu costruita nel XIX secolo dall'omonimo governatore. Caratterizzata da una grande cupola centrale affiancata da due minareti gemelli, la moschea è un esempio distintivo di architettura ottomana. Imperdibile la sosta al Khan el-Khalili: famoso bazar nel cuore del Cairo islamico, risalente al XIV secolo. È un vivace mercato con strette vie piene di negozi che vendono gioielli, spezie, tessuti, souvenir e artigianato. Questo bazar storico è anche noto per i suoi caffè tradizionali e le botteghe di narghilè, offrendo un'esperienza autentica della cultura egiziana.
    Pensione completa

     

    10° GIORNO
    IL CAIRO - ITALIA
    Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di rientro in Italia.  


    PARTENZE INDIVIDUALI OGNI VENERDI'

    Quote individuali in camera doppia, con guida locale parlante italiano: 

     

     PARTECIPANTI

     Dall'1 Maggio al 31 Agosto

    Supplemento Singola

    Base 4 

     € 4200,00

     € 2670,00

    Base 2 

     € 4250,00

     € 2670,00

    PARTECIPANTI

     Dall'1 Settembre al 20 Settembre

     

    Base 4 

     € 4300,00

     € 2770,00

    Base 2 

     € 4380,00

     € 2770,00

    PARTECIPANTI

     Dal 27 Settembre al 31 Ottobre

     

    Base 4 

     € 4380,00

     € 2090,00

    Base 2 

     € 4450,00

     € 2090,00

    Quote dei servizi a terra valide fino al 31/10/2024 


    LA QUOTA COMPRENDE

    • Tutti i trasferimenti in Egitto • Sistemazione negli hotel indicati in apertura al tour • Sistemazione in cabina doppia sulla dahabeya Samarah o Merit durante la crociera • I pasti dettagliati nel programma • Visite ed escursioni come da programma • Gli ingressi previsti nel programma durante le visite guidate • Assistenza di guida locale parlante italiano • Tasse e percentuali di servizio in Egitto • Facchinaggi negli hotel e in nave • Assicurazione Spese Mediche, Covid-19, Assistenza in Viaggio, Bagaglio

     

    LA QUOTA NON COMPRENDE

    ● I passaggi aerei internazionali e domestici • Le tasse aeroportuali e di sicurezza e le tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco • Visto d’ingresso (Euro 26) • Eventuale introduzione di nuove tasse governative o aumenti delle stesse e aumenti del costo dei biglietti di ingresso ai vari siti di interesse turistico, parchi o riserve naturalistiche di cui non si è a conoscenza al momento della elaborazione delle quote • Bevande ai pasti • Mance al personale della nave e alla guida, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende” • Assicurazione Annullamento

    Nota bene: per quanto riguarda la copertura assicurativa per l’eventuale annullamento viaggio, i nostri uffici vi forniranno tutta l’assistenza necessaria

     

    NOTA BENE

    ● L’ordine delle visite ed escursioni potrebbe essere modificato in loco per ragioni operative.

    ● La tariffa dei voli internazionali sarà fornita al momento della prenotazione.

     

     

RESPONSABILITà



TWITTER FEEDS

Twitter response: "Could not authenticate you."
Informazioni Legali | Privacy | EU Safety List | Coperture Assicurative

Il Tucano Viaggi Ricerca di Willy Fassio & C. s.a.s. - Piazza Solferino, 20 - 10121 Torino - Tel. 011 5617061 - Fax 011 5158105 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscritti nel registro imprese di Torino n° 876529 - P.Iva e codice Fiscale 07255310018 - Capitale Sociale Euro 10.500

Tucano Viaggi Copyright © 2013 - Powered by coolshop